Pandora, la prima app di terzi che lavora su Apple HomePod

0
69

L’app Pandora di Iphone verrà integrata sui dispositivi HomePod ed HomePod mini grazie al nuovo aggiornamento.

Pandora
Pandora Photo by TechCrunch

Una grande notizia per i fedeli IOS. Giorno dopo giorno, l’azienda con la mela sta proponendo servizi sempre più semplici e veloci per usare contemporaneamente i propri dispositivi.

Il mese scorso è stato presentato l’HomePod mini di Apple. La novità riguarda l’apporto di Pandora mediante l’ultimo aggiornamento. Sarà dunque possibile ascoltare musica sugli speaker HomePod ed HomePod mini attraverso il proprio smartphone.

POTREBBE INTERESSARTI –> Gigabyte, annunciate 4 schede video Aorus RTX 3090 e 3080: le varianti

Come usare Pandora su HomePod ed HomePod mini

HomePod
HomePod Photo by Apple

Ci sono domande alle quali le menti eccelse di Apple non ti danno neanche il tempo di rispondere. Non c’era tempo per chiedersi come sfruttare al meglio gli speaker HomePod. La loro specialità è quella di mettere in correlazione e collaborazione i proprio devices per poterli usare in modo intuitivo e sfruttando al massimo le qualità.

Dunque, nulla è lasciato al caso. Dal proprio iPhone si potrà riprodurre musica di terze parti attraverso l’app Pandora. Inutile dirlo, Siri sarà aggiornatissima sulla novità, quindi potremo anche chiedere a lei di far tutto.

Bisognerà, innanzitutto, scaricare l’aggiornamento di Pandora per effettuare il riconoscimento del device. Nel menu Impostazioni troveremo una voce nuova, ovvero “Connetti a HomePod”. Dopodiché, ci vorranno giusto un altro paio di passaggi per consentire a Pandora di accedere allo speaker.

Prima di Pandora, l’unico modo per riprodurre musica sugli HomePod era tramite AirPlay2, ma non vi era un accesso diretto, dunque meno rapidità di azione. È pur vero che l’immagine di Siri che accende la musica sul nostro HomePod ricorda, vagamente, Alexa di Amazon.

POTREBBE INTERESSARTI –> Fortnite e Ghost Rider: ecco le skin e l’evento del supereroe Marvel

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here