Apple Tv sbarca su Xbox Series X e S: disponibile dal 10 novembre

0
38
Apple brand
Apple brand

Apple Tv arriverà a breve anche sulle due nuove console di casa Microsoft, leggasi l’Xbox Series X e la Series S. Confermate quindi le indiscrezioni delle ultime settimane, con il colosso di Mountain View che è uscito allo scoperto ufficializzando l’arrivo del servizio streaming della casa di Cupertino dal prossimo 10 novembre, ovvero, da quando le nuove Xbox saranno lanciate sul mercato. Inoltre, l’app di Apple Tv sarà disponibile anche per l’Xbox One, l’attuale generazione di console di Microsoft. Attraverso l’applicazione, coloro che si assicureranno la nuova postazione di gioco, potranno quindi usufruire dell’offerta della televisione della mela morsicata, film e programmi tv, compresi quelli già acquistati in passato tramite iTunes. Non dovrebbero esserci novità dal punto di vista grafico, come ricordano i colleghi di HdBlog.it, in quanto l’applicazione dovrebbe essere identica a quella già vista sui normali televisivi, ma qualche piccola modifica potrebbe essere comunque prevista tenendo conto che l’app dovrà funzionare con un joypad e non con un telecomando.

Ricordiamo che Apple Tv sarà disponibile anche su Playstation 4 e sulla 5 a partire dal prossimo 12 novembre, e che invece, dallo scorso 30 ottobre, è disponibile l’abbonamento Apple One, un’unica sottoscrizione ai principali servizi offerti dall’azienda di Tim Cook, con prezzi vantaggiosi. Più specificatamente per l’Italia, sono previsti due diversi pacchetti, leggasi il Piano individuale e quello famiglia, con un risparmio di circa 6/8 euro al mese. Nel piano individuale troviamo Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 50GB su iCloud a 14,95 euro al mese, mentre, in quello famiglia, al costo di 19,95 euro al mese, avremo Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 200GB su iCloud, e può essere condiviso da cinque membri dello stesso nucleo. In Australia, Canada, Regno Unito e Stati Uniti, è presente anche un terzo pacchetto, il Piano Premier, che oltre a quanto già elencato comprende anche News+ e Fitness+.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here