Cyberpunk 2077 è disponibile ma su Ps4 e Xbox One l’esperienza è disastrosa

0
153
Cyberpunk 2077 (foto ufficiale)

E’ finalmente disponibile Cyberpunk 2077. L’annunciato capolavoro firmato Cd Projekt Red è infatti in commercio sia per le console di nuova generazione, leggasi Playstation 5 e Xbox Series X e S, sia per quelle di “vecchia” data, leggasi Ps4 e Xbox One. E proprio su queste ultime “gioco stazione” sarebbero stati riscontrati numerosi problemi. Non sono infatti mancati i bug, come ricordato da Wired.it, e le segnalazioni di utenti con l’amaro in bocca sono piovute nelle ultime ore. Il primo problema riscontrato negli utenti old gen è il netto calo di qualità grafica con i modelli 3D, che, dai video pubblicati in rete, si vede chiaramente impiegare diversi secondi prima di essere completati durante il gioco. Inoltre, la popolazione circolante sulle strade di Night City appare in netto calo rispetto alle versioni next-gen. Wired a quel punto si è posto il dubbio sul fatto che gli utenti che abbiano segnalati quei bug in queste ore, siano coloro che non hanno scaricato la patch “day one”, ma Cd Projekt Red aveva spiegato negli scorsi giorni che al lancio del gioco sarebbe stata associata la nuova patch, di conseguenza tale opzione è da scartare.

Cyberpunk 2077 (foto ufficiale)

CYBERPUNK 2077 E I NUMEROSI BUG: COMMUNITY IN SUBBUGLIO

LEGGI ANCHE Cyberpunk 2077: le recensioni della critica lo eleggono a capolavoro

Le segnalazioni tra l’altro, sono emerse anche su numerosi portali web, social e community, a cominciare da Reddit, stream, Youtube, Twitch, dove i possessori di Playstation 4 e Xbox One appaiono letteralmente infuriati a causa dell’esperienza di gioco con Cyberpunk 2077 fra glitch, cali di frame rate, risoluzioni che vanno al di sotto dei 720p, crash continui, blocchi improvvisi e molto altro. Fra le numerose lamentele dei videogiocatori, anche chi paragona il gioco uscito oggi a Gta 5 e Red Dead Redemption, capolavori firmati Rockstar Games la cui mappa è vastissima ma che non hanno mai fatto registrare alcun malfunzionamento, rimanendo ancora oggi, a distanza di anni dalla loro uscita, dei riferimenti per la categoria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here