Android Auto sempre più ricco: arriva EasyPark e paghi con un tap dal tuo infotainment

0
292

In questo articolo parleremo di EasyPark, l’applicazione che adesso consente di gestire le sue funzionalità al meglio, sia legate al parcheggio sia alla ricarica rapida, direttamente dal display dell’infotainment con Android Auto, che vedete qui sotto. Lo faceva già da alcuni mesi con Apple CarPlay, e ora sembra essere una prassi definitiva per tutti.

EasyPark ora su Android Auto – Computermagazine.it

Se anche voi fate parte di quelle fortunate persone che usano Android Auto sul proprio veicolo, c’è una novità molto interessante che potrebbe essere di vostro gradimento: l’app EasyPark consente agli utenti con telefoni Android di trovare e gestire il parcheggio più vicino (c’è un problema segnalato con quelli comunali ma dipende dalla cittadina stessa) e la ricarica dell’auto elettrica direttamente tramite Android Auto sul sistema di infotainment della propria auto, che vi avvisa sulla postazione più vicina.

L’aggiunta del supporto per Android Auto arriva solo con qualche mese di ritardo rispetto ad Apple CarPlay, ma l’importante è arrivare a destinazione, e consente ai conducenti di diversi modelli di auto compatibili con il sistema di Google di utilizzare i servizi di EasyPark direttamente dal display dell’auto senza distrarsi alla guida. Secondo l’azienda “oltre l’80% delle auto di nuova produzione supporta il mirroring del telefono sul sistema di infotainment dell’auto tramite Android Auto, Apple CarPlay o entrambi”.

EasyPark introduce il supporto ad Android Auto: adesso si parcheggia in maniera molto più semplice

Ovviamente il titolato si riferisce ai posti, i parcheggi a S diverse falsi lo stesso! Ma tornado alla novità, Johan Birgersson, CEO di EasyPark Group, ha affermato in merito alle ultime notizie : “Supportando Android Auto, EasyPark ora offre un’esperienza di parcheggio più semplice”.

Birgersson si è anche soffermato sui servizi legati alla ricarica delle auto elettriche presenti nell’app: “Un’altra parte dello sviluppo di EasyPark è legata all’aspetto della sostenibilità, che ha reso la ricarica delle auto elettriche un’estensione rilevante della nostra offerta. Siamo lieti di poter offrire ai proprietari di auto elettriche l’opportunità di sfruttare appieno le capacità tecniche dell’auto tramite Android Auto anche quando si gestiscono insieme parcheggio e carica della propria auto”.

Come si presenta Androidi Auto? – Computermagazine.it

Il supporto di EasyPark su Android Auto sarà disponibile nell’ultimo aggiornamento dell’app (15.33.1 nel nostro specifico caso), e coprirà migliaia di città in cui opera EasyPark, anche italiane. Per il suo funzionamento sul sistema dell’auto è necessario un telefono con Android 9 o versioni successive e chiaramente un’auto che supporti Android Auto. Fateci sapere se avete già modo di provarlo!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here