Misuratore del consumo elettrico: ecco il trucco smart per risparmiare in bolletta

0
528

Il misuratore del consumo elettrico è un dispositivo dal piccolo prezzo che può permettere di risparmiare sulla bolletta della corrente elettrica, e nel periodo in cui viviamo oggi, in cui il prezzo di gas ed energia è schizzato alle stelle, rappresenta senza dubbio uno strumento molto utile e interessante, oltre che green.

Misuratore del consumo elettrico, 26/5/2022 - Computermagazine.it
Misuratore del consumo elettrico, 26/5/2022 – Computermagazine.it

Sono centinaia i modelli in commercio e quelli più noti sono di fatto delle prese elettriche che rilevano appunto i dati di consumo, mostrandolo tramite uno schermo dedicato. Vediamo insieme quali sono i misuratori del consumo elettrico più interessanti, in particolare dal punto di vista qualità/prezzo, e cominciamo con il modello Zaeel. Si tratta di un prodotto senza troppi fronzoli e molto efficiente. E’ dotato di uno schermo lcd e supporta una potenza massima di 3680W. Per funzionare deve essere inserito nella presa a muro e si può poi collegare a qualsiasi dispositivo. Sono presenti due pulsanti che permettono di scorrere i dati, ed è possibile anche stimare i costi energetici. Il costo è di 25.97 euro.

Misuratore del consumo elettrico Zaeel a 25.97 euro
Clicca qui per acquistarlo

Altro misuratore dei consumi molto interessante è quello a modello Galfild, che come il modello sopra ha uno schermo lcd e supporta una potenza massima di 3680W. Quando la corrente supera questo livello o i 16A segnala all’utente di scollegare l’elettrodomestico, evitando così che “salti” la corrente. Consente di impostare il costo dell’elettricità per stimare in anticipo la spesa in bolletta, ed è dotato di un sistema di memoria per immagazzinare tutti i dati. Il costo è di 24.97 euro.

Misuratore del consumo elettrico Gafils a 24.97 euro
Clicca qui per acquistarlo

Passiamo al modello RCE PM600, che come riporta Wired è in grado di misurare con molta precisione i consumi. Ha un display lcd a più righe, e monta una spinta italiana, di conseguenza per gli elettrodomestici con la shuko serve un adattatore. E’ consigliato soprattutto ai professionisti ed ha un costo di 36.99 euro

Misuratore del consumo elettrico RCE PM600 a 36.99 euro
Clicca qui per acquistarlo

MISURATORE DEL CONSUMO ELETTRICO: I MODELLI PIU’ INTERESSANTI, CARATTERISTICHE E PREZZI

Interessante anche il modello a marchio Meross, di fatto una presa Wi-Fi molto evoluta compatibile con Amazon Alexa, Apple Homekit e Google Assistant. Attraverso l’applicazione dedicata o gli assistenti vocali, abilita la programmazione delle accensioni dei vari dispositivi nonché il monitoraggio dei consumi, e anche il controllo da remoto degli stessi. Si tratta quindi di un rilevatore molto versatile, e tra l’altro dal costo estremamente contenuto, solo 19.99 euro.

Misuratore del consumo elettrico Meross a 19.99 euro
Clicca qui per acquistarlo

Fra i modelli di misuratore del consumo elettrico, anche quello a marchio Beghelli, controllabile tramite l’applicazione dello smartphone. Si collega attraverso la rete Wi-Fi e con l’applicazione dom-e gratuita si può controllare anche lontano da casa. Tramite lo stesso si possono accendere e spegnere in modo automatico tutti gli apparecchi ad esso connessi, e ovviamente si possono controllarne i consumi. Può essere comandato anche tramite voce ed ha un costo di 19.90 euro.

Misuratore del consumo elettrico Beghelli a 19.90 euro
Clicca qui per acquistarlo

Proseguiamo con il modello a marchio Gifort, realizzato in materiale ignifugo. Per usarlo vi basterà collegarlo alla parte, e come gli altri modelli di cui sopra ha uno schermo LCD che segnala anche un eventuale sovraccarico di potenza. Il costo è di 19.99 euro.

Misuratore del consumo elettrico Gifort a 19.99 euro
Clicca qui per acquistarlo

Chiudiamo con il modello Gafild che ha anch’esso uno schermo LCD ed è possibile impostare un valore massimo di potenza per evitare un blackout. Fra le misurazioni, oltre al consumo di energia e la potenza dell’apparecchiatura di monitoraggio, rivela anche le emissioni di anidride carbonica. Impostando il prezzo dell’elettricità si ha il costo live del consumo, ed è possibile anche prevedere quanto pagheremo in bolletta. E’ possibile anche impostare due differenti tariffe, e il costo è di 24.97 euro.

Misuratore del consumo elettrico Gafild a 24.97 euro
Clicca qui per acquistarlo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here