Nothing Phone (1) ora è ufficiale: si parte da 499€ per il modello base

0
224

Era in programma e alla fine è stato rivelato al mondo: l’evento di lancio del Nothing Phone (1) ha mostrato al mondo il nuovo Android di cui tutti parlano. Spoiler: è un medio gamma che costa – forse – un po’ troppo. Ma che nasconde alcune interessanti chicche. 

Nothing Phone (1) presentato ufficialmente - 130722 www.computermagazine.it
Nothing Phone (1) presentato ufficialmente – 130722 www.computermagazine.it

Nothing continua a macinare e, questa volta, è pronta al grande passo. Dopo i suoi auricolari, chiacchieratissimi sul web e che hanno aperto le danze circa un anno fa di quella che potremmo definirla la nuova avventura di Carl Pei… ecco lo smartphone di Nothing. Un dispositivo che, fin dai primi leak, ha lasciato tutti sgomenti di fronte alla sua estetica ricercata. E ieri, come da programmi, è andato in scena un evento – un po’ noiosetto – di presentazione del nuovo bimbo dell’ex OnePlus.

Nothing Phone (1): una scheda tecnica da medio-gamma

Quel che possiamo dirvi non sono altro che le specifiche tecniche che, la stessa Nothing, hai condiviso con i suoi fan durante l’evento di presentazione. Ci troviamo di fronte ad un medio di gamma. Questo per levare fin da subito ogni dubbio. Il primo smartphone dell’azienda si imporrà sul mercato come un’ottima alternativa nella fascia intorno ai 500€, con la consapevolezza di portare un po’ di novità in un mondo ormai appiattito lato estetica e funzionalità. Il prezzo, dunque, dovrebbe essere di 499€ per la variante base da 8/128GB (solo Black) e 529€ per quella da 8/256GB (disponibile anche in White). Si sale a 579€ per il top da 12/256GB che però arriverà nei prossimi mesi.

Sotto il cofano troviamo una RAM LPDDR5, mentre la memoria interna potrà contare sul formato UFS 3.1. Niente caricabatterie in confezione, ad esclusione del solo cavo USB-C, spilla di estrazione della SIM e manualistica. Ovviamente dietro alla scelta ci sono le solite motivazioni ambientaliste che tanto vanno di moda nell’ultimo periodo. La batteria sarà una unità da 4.500 mAh con supporto alla ricarica rapida a 33W nonché wireless Qi a 15W e ricarica inversa a 5W. Insomma un buon corredo per Nothing Phone (1), che non ha voluto strafare in termini di sensori fotografici.

Saranno infatti “solo” due le fotocamere poste sulla scocca posteriore: una, la principale, da 50 MP f/1.88, nella fattispecie la Sony IMX766, ed una secondaria, sempre da 50MP f/2.2, questa volta prodotta da Samsung, modello JN1, ultra-wide a 114 gradi e macro 4 cm. A spingere le prestazioni dello smartphone non ci sarà un chip top di gamma, bensì un medio gamma Qualcomm, lo Snapdragon 778G+. Si punterà quindi tutto sull’estetica, dove in particolare la back cover farà da padrona, con un retro trasparente formato da diversi LED e componenti in bella vista.

Nothing Phone (1) sarà disponibile dal 21 luglio 2022 alle ore 8:00 su Amazon Italia dove è già possibile preordinarlo ai prezzi sopracitati. Oltre all’eCommerce di Bezos sarà possibile acquistarlo direttamente negli store WindTre che, per ora, avranno l’esclusiva della colorazione Black e White (versione da 8/256GB) a 529,90€ o 4,99€ al mese. Per WindTre i preordini partiranno il 13 luglio 2022.

Nothing Phone (1) – 8 GB di RAM + 128 GB a 499€ | Clicca qui per preordinarlo

Nothing Phone (1) – 8 GB di RAM + 256 GB a 529€ | Clicca qui per preordinarlo

Nothing Phone (1) – 12 GB di RAM + 256 GB a 579€ | Clicca qui per preordinarlo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here