WhatsApp, arrivano i messaggi conservati: ecco cosa sono e come si utilizzano

0
321

Continuano i lavori per migliorare, aggiornare e modificare WhatsApp, quella che resta a mani basse l’applicazione di messaggistica più utilizzata, nonché una delle più scaricate al mondo.

WhatsApp, 25/7/2022 - Computermagazine.it
WhatsApp, 25/7/2022 – Computermagazine.it

Il team di sviluppo lavora ogni giorno per introdurre upgrade che possano soddisfare le esigenze dei due miliardi circa di utilizzatori di WhatsApp, e fra le novità che dovrebbero giungere a breve, attenzione a quella dei “messaggi conservati”. In poche parole l’azienda di proprietà di Mark Zuckerberg sta lavorando per far diventare i messaggi “effimeri”, quelli che scompaiono in automatico dopo un tot di tempo, in appunto “kept messages”, messaggi che rimangono. Cosa sono questi messaggi inediti?

WhatsApp, 25/7/2022 - Computermagazine.it
WhatsApp, 25/7/2022 – Computermagazine.it

ARRIVANO I MESSAGGI “CONSERVATI”: ECCO DI COSA SI TRATTA

Si tratta appunto di messaggi effimeri che gli utenti decidono di far durare oltre la loro scadenza, e che vengono quindi di fatto trasformati in normali. Solitamente questi messaggi possono essere visualizzati nella pagina delle informazioni sulla chat, in una sezione apposita a cui possono accedere tutti coloro che hanno partecipato alla stessa conversazione. La novità dei messaggi conservati è una feauture che è ancora in fase di sviluppo, ma secondo le indiscrezioni riportate dagli esperti di WABetaInfo, sito che controlla con costanza le varie versioni Beta di WhatsApp, l’azienda di Zuckerberg starebbe lavorando per introdurla il prima possibile, molto probabilmente con il prossimo aggiornamento della beta di WhatsApp Desktop.

Attraverso questa novità sarà possibile mantenere un messaggio effimero di modo da impedirne l’eliminazione automatica per tutte le persone nella conversazione, ed inoltre, tutti avranno la possibilità di annullare la conservazione del messaggio in un momento successivo. Viene inoltre fatto sapere che gli amministratori dei gruppi avranno il potere di limitare questa funzionalità, di conseguenza non è da escludere una nuova impostazione della privacy. Come vi scriviamo spesso e volentieri quando vi riportiamo le notizie inerenti futuri aggiornamenti di WhatsApp, questa funzione è al momento solo in fase Beta, di conseguenza non è ben chiaro quando la stessa verrà rilasciata a tutti, sempre che mai ciò avverrà.

🔴 FONTE: Wabetainfo.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here