Samsung Galaxy Tab Active4 Pro, il nuovo tablet rugged in grado di sopportare tutto (o quasi)

0
307

Un tablet che può resistere a tutto, o quasi, è stato ufficialmente presentato da Samsung. Si chiama Galaxy Tab Active4 Pro ed è il nuovo modello della serie che possiamo letteralmente gettare a terra senza pensieri.

Galaxy Tab Active4 Pro, il tablet indistruttibile di Samsung - 2922 www.computermagazine.it
Galaxy Tab Active4 Pro, il tablet indistruttibile di Samsung – 2922 www.computermagazine.it

Una gamma di prodotti corazzati e che, a quanto pare, continuano ad avere grande senso, nonché un mercato di riferimento. Parliamo dei cosiddetti dispositivi rugged, dove Samsung è tra i protagonisti con la sua serie di tablet indistruttibili. Il nuovo modello della linea, Galaxy Tab Active4 Pro, è stato ufficializzato e, come consuetudine, sarà in grado di resistere a polvere, acqua, ma soprattutto urti e cadute accidentali.

Un tablet che immaginiamo è stato progettato per essere utilizzato in determinate circostanze lavorative. In cantiere, all’aperto, in luoghi sicuramente inospitali per la maggior parte dei prodotti tecnologici, ma dove Samsung Galaxy Tab Active4 Pro fa la sua (s)porca figura. Insieme al dispositivo, ultra-resistente, è inclusa una S Pen per disegnare e compiere qualsivoglia azione sul display. Non manca ovviamente la certificazione IP68, che garantisce una elevatissima resistenza ad acqua e polvere, nonché umidità.

Certificazione militare e caratteristiche tecniche al top per il tablet da cantiere

Galaxy Tab Active4 Pro, il tablet indistruttibile di Samsung - 2922 www.computermagazine.it
Galaxy Tab Active4 Pro, il tablet indistruttibile di Samsung – 2922 www.computermagazine.it

Oltre alla certificazione sopracitata, il tablet rinforzato di Samsung è certificato anche con lo standard militare MIL-STD-810H5. Quest’ultimo permette al dispositivo di resistere ad altitudine, temperature elevate (o bassissime), vibrazioni e umidità estreme. Davvero un prodotto che non ha paura di niente e nessuno, ideale per il cantiere e i luoghi più pericolosi del pianeta.

Parlando di caratteristiche tecniche, il dispositivo ha le dimensioni di un comune tablet, quindi 10.2 mm di spessore ed un peso “relativamente contenuto” di 674 grammi. Non mancano componenti di primo livello, come il processore Snapdragon 778G on modem integrato 5G, mentre la memoria RAM è disponibile in due diversi tagli, da 4 o 6 GB. Anche lo storage interno è di tutto rispetto, disponibile in due tagli da 64 e 128 GB, con possibilità di espansione tramite microSD fino a 1 TB.

Un dispositivo davvero unico nel suo genere che sarà disponibile in Europa nei prossimi giorni. Ad oggi non sappiamo in quali mercati del Vecchio Continente sarà presente, così come il prezzo che – immaginiamo – non sarà tra i più contenuti.

🔴 FONTE: Libero Tecnologia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here