Waze su iOS 16: l’app di navigazione si aggiorna con funzionalità dedicate al nuovo sistema operativo Apple

0
140

Un balzo in avanti per tutti i possessori di iPhone è stato compiuto recentemente da Waze. Tra le app di navigazioni più popolari, Waze si conferma ancora una volta attenta ai dettagli, portando con se una serie di novità legati all’ultimo update di iPhone: iOS 16.

Waze: arriva l'aggiornamento per iOS 16 - 22922 www.computermagazine.it
Waze: arriva l’aggiornamento per iOS 16 – 22922 www.computermagazine.it

La nuova versione di Waze, dedicata all’aggiornamento di iOS 16 disponibile per iPhone di ultima generazione, è finalmente qui. Analizziamo, ancora una volta, l’ennesimo passo in avanti di quella che, da molti, viene considerata una delle più valide alternative alle app di navigazione canoniche. Anzitutto, a cambiare rispetto al passato, sarà la fluidità nell’esperienza d’uso, con animazioni più “burrose” e non solo. Waze fa sapere di aver ulteriormente ottimizzato il suo servizio, andando a risolvere diversi problemi e bug interni, segnalati in precedenza dai suoi utenti.

Insomma, niente più riavvio forzato del sistema a causa dei molteplici bug interni, ma anzi, il nuovo Waze promette di essere più stabile che mai. La versione corrente, giunta alla numero 4.87, include quindi una serie di correzioni dei bug che affliggevano l’utilizzo e non solo. Viene inoltre mantenuto il pieno supporto ad iPhone 8 e, ovviamente, successivi, lasciando quindi indietro i modelli usciti prima del 2017. In buona sostanza, la compatibilità comprende tutti gli iPhone su cui è possibile installare iOS 16.

Cosa manca (ancora) in Waze su iOS 16

Waze: arriva l'aggiornamento per iOS 16 - 22922 www.computermagazine.it
Waze: arriva l’aggiornamento per iOS 16 – 22922 www.computermagazine.it

Non tutto è ora ciò che luccica, poiché la versione 4.87 che stiamo commentando ed analizzando non è la definitiva per iOS 16. Mancano ancora alcuni aspetti chiave, tra cui il supporto ai widget per la schermata di blocco di iPhone – disponibili per Mappe di Apple, ma anche (a breve) per Google Maps. Insomma, una correzione di bug che ha dato una bella ripulita all’applicazione, rendendola più stabile e veloce di quanto non fosse in passato, ma non basta.

È stata inoltre aggiunta la personalizzazione di alcune grafiche, tra cui quelle inerenti la segnalazione di ostacoli e autovelox, ora più visibili e chiari per il guidatore. Non resta quindi che attendere la versione definitiva contenente i probabili widget per la schermata di blocco. Nel mentre, vi consigliamo di aggiornare l’app alla versione 4.87, disponibile in questo momento su App Store di iOS 16.

🔴 FONTE: Waze

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here