Digitale Terrestre: si riaffacciano sulla programmazione alcuni vecchi canali, ma ora in 4K

0
139

C’è un canale nel digitale terrestre che può essere visto in 4K, e no, non è accessibile soltanto da poche persone: potrà essere visto da tutti noi e soprattutto senza alcun tipo di difficoltà. Ma qual è?

Digitale Terrestre: si riaffacciano sulla programmazione alcuni vecchi canali, ma ora in 4K
Guardare la TV è un passatempo per molti di noi – Computermagazine.it

Programmi in 4k: la Rai provvede a offrirci un canale in HD

Il digitale terrestre si arricchisce con la presenza di un nuovo canale in 4K! Parliamo di Rai 4K, attualmente raggiungibile al numero 101 della numerazione LCN. Rai lo ha attivato di recente in previsione dei Mondiali di Calcio, infatti sarà proprio a partire dal 20 novembre che su questo canale saranno trasmesse le partite più importanti.

Per cui, a rigor di logica, è chiaro che ci troviamo davanti ad un canale molto particolare, ma come funziona? La TV sfrutta la tecnologia HbbTV 2.0.1 per visualizzare, dentro il canale televisivo, un flusso che arriva da Internet. Così facendo si ottiene un piccolo script che richiede pochi secondi per attivarsi senza che l’utente faccia nulla.

Non vogliamo guardare i canali dalla televisione? Facciamolo su internet allora

Digitale Terrestre: si riaffacciano sulla programmazione alcuni vecchi canali, ma ora in 4K
Il digitale terrestre si rinnova ancora una volta – Computermagazine.it

Dunque le foto che si vedranno non arrivano dall’antenna ma da un server, con la televisione che deve essere ovviamente connessa per accedervi. Lo stesso canale sarà raggiungibile anche da un qualsiasi canale Rai attivando l’applicazione Rai TV+, sezione “Canali TV”; lo troveremo facilmente poiché sarà l’ultimo canale in fondo alla lista.

Vi ricordiamo nuovamente che sia in Ultra HD. Ora come ora sta venendo trasmesso con un datarate di 16 Mbps in formato HEVC, e con una connessione FTTC si vedrà senza troppi problemi. Chiaramente c’è anche l’occasione di vederlo dal browser, o da ogni dispositivo che supporta un motore di ricerca. Non per niente le applicazioni HbbTV non sono altro che app web che vengono riprodotte direttamente dal televisore, e l’app di Rai ha un indirizzo internet come ogni altro sito esistente.

Navigando con Chrome su questa pagina, e usando i tasti della tastiera come se fossero quelli del telecomando, potremo navigare su tutti i canali RAI, incluso quello 4K. Allo stesso modo potremo pensare di farlo aprendo l’app di RaiPlay,  raggiungibile ad un indirizzo internet facilmente accessibile. Che aspettate a farlo? L’opportunità è dietro l’angolo e non va assolutamente sprecata, ragione per la quale consigliamo vivamente di farlo dato che ve ne sia modo proprio adesso.

🔴 Fonte: www.dday.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here