Altre novità dal digitale terrestre, ma niente di negativo: rimarranno tutti contenti

0
139

Finalmente una buona notizia per quanto riguarda il digitale terrestre, che dopo un netto periodo buio potrà godersi il suo giorno di gloria. Cosa c’è da sapere di positivo?

Parlare del digitale terrestre, in questi ultimi mesi, si è rivelato essere meno positivo del previsto purtroppo. I continui cambiamenti di rotta non sono stati ben visti dalla comunità italiana, la stessa che ha dovuto rinunciare a molti programmi interessanti per seguire le nuove regole dettate dalla modifica apportata in tutti i decoder della nazione.

digitale terrestre 21
Nuove modifiche in arrivo – Computermagazine.it

Qualcuno è rimasto scontento della notizia e possiamo capirlo, ma è anche vero che prima o poi i cambiamenti che possono interessarci arrivano ugualmente. È necessario avere molta pazienza in questi casi, soprattutto in Italia dove progressioni del genere non possiamo pretendere che arrivino in un battito di ciglia. La tecnologia, infatti, non ha una grande priorità nel nostro Paese.

I canali cambiano numero, non saranno più gli stessi adesso

Al di là di tutto bisogna parlare in maniera obiettiva di una questione e riportare anche i punti a favore di un argomento, ecco perché riteniamo che sia importante parlare dei grandi movimenti che stanno avvenendo attualmente ulla piattaforma digitale terrestre, con alcune news rilevanti sulla numerazione dei canali attuali. Siamo certi che non ve ne pentirete: ecco i dettagli.

digitale terrestre 2
Il digitale terrestre cambia ancora – Computermagazine.it

Partiamo proprio con l’Italia, riferendovi che su Persidera Mux 1 è stata eliminata l’emittente romana Radio TV, la quale trasmetteva alla posizione 253. Per agganciarla potremo pensare di sintonizzare il Mux Locale 2 del Lazio, in cui il canale TV è disponibile alla LCN 96. Poi è il turno del Mux DFree che è stato rinominato il duplicato di Primafree, presente alla numerazione 231 disponibile all’LCN 170 in MPEG-4 alla risoluzione H.264 SD. Ma non abbiamo ancora finito dato che la lista continua.

Proseguiamo con il Mux Cairo 2, su cui debuttano due nuove emittenti: si tratta di Welcome In, agganciabile alla numerazione 226, e Business24, che può essere raggiunta all’LCN 410. La prima, se vi ricordate bene, era stata eliminata negli scorsi giorni dal Persidera Mux 3, dove era trasmessa con la risoluzione 1024×576 pixel. In conclusione, ma non per importanza, nel Mux Locale 4 in Sicilia è stato attivato il canale Oden24, all’LCN 112 in MPEG-4 H.264, ma anche Canale 8 Sociale all’LCN 186 in MPEG-4 H.264, Tele Anna all’LCN 190 e La Grande Italia TV all’LCN 254.