Meet Now sarà integrato di serie dentro Windows 10

0
53

Meet Now sfida Zoom nella guerra dei software di videoconferenza e viene inserito “di serie” su Windows 10 grazie all’ultimo aggiornamento.

Il Covid-19 ha modificato radicalmente le nostre abitudini, soprattutto quelle lavorative. Gli incontri di lavoro ormai si organizzano su piattaforme virtuali e questo, se da un lato ne cancella il lato di socializzazione, dall’altro esalta la gestione degli spostamenti e la possibilità di poter comunicare tra gruppi di persone anche lontani tra loro. In questi mesi la piattaforma Zoom è entrata nel novero di quelle più utilizzate, soprattutto per la facilità con cui si può accedere agli incontri, anche senza avere necessariamente un account.

Per questo Microsoft è corsa ai ripari per rilanciare il proprio software di videocalling, Skype, che ha sempre richiesto un’account separato. Con l’ultimo rilascio di aggiornamenti il gigante di Redmond rimescola le carte, mettendo a disposizione di tutti, e senza iscrizione per giunta, il tool Meet Now, che entra a far parte del menu Start.

POTREBBE INTERESSARTI—> Google Maps, spostarsi con la bicicletta non è mai stato così semplice

Meet Now di Skype (Microsoft)(1)
Meet Now di Skype (Microsoft)(1)

Meet Now, ora si può utilizzare Skype senza avere l’account

Dopo la prova nella versione Beta precedente ora Meet Now è ufficialmente parte del microcosmo Windows 10. Infatti l’icona appare nella barra del menu Start e le videochiamate effettuate con questo tool utilizzeranno la piattaforma Skype. Sarà necessario scaricare questa app per partecipare alla conferenze, ma non sarà obbligaotrio avere un account specifico.

Una volta effettuato l’accesso si aprirà un pop up in cui viene data la possibilità di scegliere tra “Crea una riunione” o “Partecipa ad una riunione“.  Se si è Host dell’incontro sarà generato un link da convidere, altrimenti servirà solo incollare quello che si riceve, senza ulteriori passaggi.

Come detto sarà necessario avere Skype, che è comunque disonibile sia per Pc che per piattaforme Android e iOS.

POTREBBE INTERESSARTI—> Nvidia Geforce RTX 3070, arrivano le indiscrezioni sulla disponibilità

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here