Smartphone Android più performanti di ottobre: l’Asus Rog Phone 3 regna

0
132
Top 10 smartphone Android (AnTuTu)

Quali sono gli smartphone con sistema operativo Android più potenti del momento? Una domanda molto interessante a cui ha dato risposta AnTuTu, strumento di benchmark cinese che misura appunto le prestazioni dei vari dispositivi mobili. Il mese di ottobre è stato un mese particolarmente caldo per quanto riguarda la messa in commercio dei nuovi cellulari, e di conseguenza AnTuTu ha deciso di aggiornare la sua speciale graduatoria relativa al periodo 1-31 ottobre 2020. Viene premesso che la classifica si basa sui dati raccolti da Antutu V8, e che se un modello di smartphone dispone di più versioni di memoria viene testato quello con la capacità maggiore. Ma veniamo quindi alla famigerata classifica che vede al primo posto, così come a settembre, l’ASUS ROG Phone 3, che grazie al suo processore Qualcomm Snapdragon 865+ ha ottenuto 647.919 punti, staccando di circa 33mila punti l’OPPO Find X2 Pro (614.425 punti). Medaglia di bronzo, invece, per il Vivo iQOO Neo 3 (600.408 punti).

Top 10 smartphone Android fascia media (AnTuTu)

SMARTPHONE ANDROID PIU’ PERFORMANTI: LA TOP 10 DI FASCIA MEDIA

A seguire troviamo i due Samsung Galaxy Z Fold2 5G e Note 20 Ultra 5G, nonché i due OnePlus 8 (il Pro e la versione base), quindi lo Xiaomi Mi 10T Pro 5G, il Samsung Galaxy S20 FE 5G e il POCO F2 Pro. Per quanto riguarda invece la classifica degli smartphone di fascia media, quindi, esclusi i top di gamma, al primo posto troviamo l’HONOR 30 con 404.210 punti, mentre la medaglia d’argento se l’aggiudica lo Huawei Nova 7 con 402.849 punti. Sul gradino più basso del podio, invece, il Redmi K30 5G, terzo classificato a quota 328.059 punti. A completare la top 10 Xiaomi Mi 10 Lite 5G (322.937 punti), Huawei Nova 7i (317.349 punti), Realme 7 (297.726 punti), Redmi Note 8 Pro (292.600 punti), Realme 6 (290.535 punti), Realme 7 Pro (288.084 punti) e POCO X3 NFC (284.937 punti). Cosa ne pensate di questa classifica? Avete in vostro possesso uno smartphone di quelli appena citati?

LEGGI ANCHE Android 11: ecco gli Xiaomi che riceveranno l’aggiornamento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here