Moneta da 2 euro molto rara vale oltre 3mila euro: qual è

0
137

Una moneta da 2 euro recente, ma molto rara, ha un valore di oltre tremila euro: qual è e come venderla

Moneta 2 euro molto rara
Moneta 2 euro molto rara (Pixabay)

Il mercato delle monete rare è tra quelli di maggior rilievo, con milioni di collezionisti sparsi in tutto il mondo. Sarà capitato a tutti di trovarsi nelle tasche una moneta dal valore ben più alto di quello rappresentativo, senza nemmeno saperlo.

Al giorno d’oggi il valore delle singole monete rare viene, in parte, stabilito dai prezzi che circolano sui vari siti di compravendita online. Nonostante ciò, ci sono precisi criteri che fanno sì che un singolo quattrino non abbia lo stesso valore di un suo gemello. In primis, conta l’originalità (in giro esistono molti falsi), ma concorrono anche tiratura, diffusione e stato di conservazione.

Ad ogni modo, oggi vogliamo parlarvi della moneta da 2 euro in onore di Louis Braille, la quale è stata coniata nel 2009. La tiratura è stata di 2 milioni e quindi è da considerarsi comune, ma alcuni esperti attestano il suo valore futuro a 3500 euro circa. Questo anche perché non ne vengono prodotte altre ed a breve potrebbe essere considerata rara. Il consiglio è dunque, se l’avete di tenerla ben conservata.

POTREBBE INTERESSARTI-> Instagram, commenti offensivi? In futuro potrebbe intervenire l’intelligenza artificiale

Chi è Braille, l’uomo a cui è dedicata la moneta da 2 euro

Moneta 2 euro molto rara
Moneta 2 euro molto rara

Louis Braille, l’uomo a cui è stata dedicata una moneta da 2 euro, è stato un inventore francese vissuto nella prima metà del 1800. L’uomo è famoso per aver inventato il codice Braille, utilizzato per la scrittura e la lettura dalle persone non vedenti. A dedicargli la moneta sono state Italia e Belgio.

POTREBBE INTERESSARTI-> Partono le promozioni Xiaomi con il Mi Fan Festival 2021

In Italia, nel febbraio del 2014 la città gli dedicò anche una strada. Ancor prima, nel 2008, la città di Torino diede il suo nome ad un’area verde nella zona Nizza-Millefonti. Braille morì nel 1852, a soli 43 anni, a causa di una tubercolosi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here