600 droni per ‘ridipingere’ Van Gogh: l’esibizione da record – VIDEO

0
395

Uno show senza precedenti, dedicato a Van Gogh, con l’utilizzo di droni luminosi, avvenuto nelle scorse ore in Cina, precisamente in quel della città di Tianjin.

Van Gogh con i droni (Foto Fotografidigitali.it)

Il cielo notturno è stato illuminato da un esercito di droni, che guidati e perfettamente sincronizzati, hanno permesso di realizzare con una serie di luci il ritratto di Vincent Van Gogh, nonché alcune delle opere più famoso dell’artista olandese, considerato fra i più grandi di tutti i tempi. In totale sono stati utilizzati 600 diversi droni che hanno appunto “ridipinto” nel cielo i quadri dell’artista di Zundert, fra cui ovviamente la sua celebre notte stellata, diventato uno dei grandi simboli dello stesso Van Gogh.

600 DRONI NEI CIELI IN ONORE DI VAN GOGH: UNO STRAORDINARIO SHOW DI LUCI E TECNOLOGIA

POTREBBE INTERESSARTISkydweller, Leonardo lancia il super-drone del volo perpetuo – VIDEO

Il progetto è stato denominato semplicemente “A Tribute to Van Gogh” (che tradotto in italiano significa tributo a Van Gogh), e realizzato dall’EFYI Group, una società che produce appunto i droni e che ha collaborato con l’università di Tianjin. In totale lo spettacolo è durato quasi mezz’ora, precisamente 26 minuti e 19 secondi, ed ha permesso di stabilire un nuovo record mondiale: l’esibizione è stata infatti inserita nel Guinness World Record del 2021 come animazione più lunga eseguita con dei veicoli aerei senza alcun pilota, appunto i droni. Zhang Siqi, il manager COO di EFYI Group, ha commentato la super performance: “Quando si tratta di animazione, è una sfida per i droni eseguirla. Per le precedenti dimostrazioni era un’immagine che volava su un’altra immagine. Realizzare un’animazione a figura intera è una sfida difficile per l’intero team, sia dal punto di vista tecnico che creativo”.

POTREBBE INTERESSARTI Droni molecolari ultima frontiera della scienza: le possibilità sono infinite

Fra le numerose e iconiche opere ricreate nei cieli della Cina, Campo di grano con cipressi, Cipressi e due donne, Il gelso in autunno, Notte stellata, Girasoli, Camera da letto e il famoso Auto ritratto. L’evento è stato realizzato dopo uno studio molto accurato per cercare di coordinare e sincronizzare al meglio i diversi 600 velivoli a guida telecomandata, ognuno dal peso di 1.45 chilogrammi, e che hanno una velocità massima di 10 metri al secondo, per 38 minuti di autonomia ciascuno. Chissà che dopo questo spettacolare show nei cieli, non si possano verificare al più presto esibizioni di questo tipo in altre città mondiali, magari proprio in Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here