Walmart Pharmacy VS Amazon Pharmacy: la guerra è iniziata

0
216

La multinazionale statunitense ha creato la sezione Walmart Pharmacy, con l’obiettivo di contrastare l’analogo settore del colosso Amazon.

Farmacia Walmart
Walmart Pharmacy

Anche se il gigante di Bezos sembra aver fatto piazza pulita, ci sono altre grandi catene intenzionate ad estendersi per conquistare una fetta di clienti molto più ampia. Amazon non è l’unica società capace di ampliare i propri orizzonti. Per di più, sembra che alcune aziende non digeriscano il successo dell’e-commerce.

Questo potrebbe essere il caso di Walmart, il franchising di abbigliamento famoso in tutto il mondo (con oltre 11.000 negozi e club in 27 paesi), il quale ha iniziato a sviluppare la nuova sezione Pharmacy, così come quella di Amazon. Non sembra, dunque, una scelta casuale.

Il fatto che il nuovo settore di vendita sia proprio quello farmaceutico dà l’impressione di essere una vera e propria sfida al colosso di Seattle.

POTREBBE INTERESSARTI –> Google come Apple: le etichette sulle app di Play

Walmart Pharmacy, il nuovo settore che contrasterà Amazon

Sito ufficiale
Sito di Walmart Pharmacy

Per intraprendere questa nuova avventura, Walmart ha acquisito la società di telemedicina MeMD per offrire assistenza sanitaria virtuale negli Stati Uniti. Si tratta di un settore di supporto a Walmart Health che permetterà ai clienti di poter usufruire di un servizio farmaceutico online pronto all’occorrenza.

Non si conoscono i termini dell’acquisizione, tantomeno quale cifra abbia dovuto sborsare. Sta di fatto che l’azienda pensava di poter chiudere l’affare in pochi mesi, mentre la questione si sta protraendo più del dovuto.

Naturalmente, quest’acquisizione sarà particolarmente utile in quest’era legata alla pandemia, soprattutto nel caso le aziende farmaceutiche dovessero iniziare a produrre farmaci anti-Covid per una somministrazione autonoma. Data la scoperta di continue varianti sempre più aggressive, è possibile che oltre al vaccino possano essere necessarie altre misure per combattere il rischio di contagio e la comparsa di sintomi.

Tornando al discorso concorrenziale, non si sa se il sistema virtuale di Walmart per la vendita di prodotti farmaceutici funzionerà allo stesso modo di Amazon Pharmacy. Tuttavia, è inevitabile pensare che il progetto potrebbe essere un ostacolo per il colosso della vendita online.

POTREBBE INTERESSARTI –> Blue Origin, turismo spaziale: la data del primo volo. Un ticket all’asta

Se, una volta avviato, dovesse avere il successo sperato, Amazon potrebbe avere un valido motivo per iniziare a temere che la sua supremazia rischi di essere minata.

Nuovo logo
Logo Walmart Pharmacy

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here