Con la nuova Agenzia delle Entrate ora la successione si fa online

0
412

L’Agenzia delle Entrate permette ai cittadini di perfezionare atti e consegnare documenti o domande direttamente online. Un altro passo avanti verso un’amministrazione digitale efficiente.

Agenzia delle Entrate (Adobe Stock)
Agenzia delle Entrate (Adobe Stock)

Il sito dell’Agenzia delle Entrate si rinnova. Non già in termini di interfaccia, che pure è stata ottimizzata nella versione mobile, bensì di servizi, grazie all’aggiunta di tre nuove funzionalità che sicuramente faciliteranno la vita dei contribuenti. Da oggi infatti si potrà accedere all’area riservata per effettuare la Consegna documenti e istanze, scaricare i certificati per l’Attribuzione del Codice Fiscale e della Partita Iva, nonché di perfezionare le Successioni da remoto.

Si tratta di servizi che la stessa Agenzia ha definito “pronti all’uso”. Ciò significa che per servirsene non è necessario dotarsi di software o dispositivi complementari. Basta dunque collegarsi all’area riservata tramite Spid, Cns o Cie. Oppure, per tutti coloro che ne sono forniti, inserendo le credenziali Fisconline/Entratel. Una volta dentro, sarà possibile compiere operazioni che fino ad oggi avrebbero richiesto la nostra presenza presso uno sportello fisico, con tutto quello che ne consegue in termini di smaltimento di burocrazia e code. Vediamo più nel dettaglio le novità.

Successioni, consegna documenti e ritiro certificati: cosa cambia

Agenzia delle Entrate (Adobe Stock)
(Adobe Stock)

Il servizio di Successione online permette al cittadino di caricare direttamente nell’area riservata del sito le informazioni relative ai beni oggetto dell’atto con “il via libera in tempo reale del Fisco”. Diventa quindi immediata la consegna della dichiarazione di successione, di dati come la registrazione catastale degli immobili o delle domande di volture catastali. Il processo, assicura l’ufficio stampa dell’Agenzia, è del tutto user-friendly. L’utente è di fatti guidato durante tutto il percorso e aiutato nel riempire correttamente i campi, completati in automatico dal sistema con tutti i dati già nel database dell’Agenzia. Eventuali errori o documenti non conformi vengono segnalati dal programma all’istante, in modo da minimizzare la possibilità che l’atto torni indietro.

TI POTREBBE INTERESSARE>>>WhatsApp esagera: su 4 dispositivi puoi avere lo stesso account

Sempre tramite area riservata è possibile usufruire del nuovo servizio di Consegna documenti ed istanze. Come suggerisce la denominazione, esso permette di presentare documentazione all’Agenzia direttamente online e ricevere assistenza da remoto. La consegna documenti funziona in entrambe le direzioni, pertanto gli utenti possono anche scaricare i certificati di attribuzione del codice fiscale e della partita iva in formato originale e copia conforme. Prima d’ora, entrambi i certificati potevano essere consegnati solo di persona.

Lo sforzo digitale dell’Agenzia delle Entrate

Firma Digitale, tutto quello che c'è da sapere (Foto Axepta)
(Foto Axepta)

PROVA UN ALTRO CONTENUTO—>Euro digitale: il nuovo progetto della BCE, ma non è una criptovaluta

Come menzionato all’inizio, sarà più facile navigare nell’area riservata anche da smartphone e tablet. In questo senso, sarà possibile personalizzare il sito sui dispositivi portatili, mettendo tra i preferiti i servizi a cui facciamo più spesso ricorso, e avendo la possibilità di trovare quelli con cui abbiamo meno dimestichezza tramite un apposito campo di ricerca. In evidenza la sezione notifiche personali, aggiornata con le ricevute per la consegna di dichiarazioni o documenti e dei pagamenti. Infine, tutte le ultime novità in materia fiscale.nell’angolo “primo piano”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here