The Rock partner con Under Armour e JBL per delle cuffie estreme adatti ai veri sportivi

0
319

Una guest star all’altezza di un paio di cuffie estreme, adatti ai veri sportivi. JBL ha scelto un signor VIP per il lancio delle Under Armour Project Rock, cuffie wireless dalle attitudini sportive, dalle specifiche notevoli.

Dwayne Johnson, al secolo The Rock, con le nuove super cuffie di JBL (JBL)
Dwayne Johnson, al secolo The Rock, con le nuove super cuffie di JBL (JBL)

Notevoli come i muscoli di Dwayne Johnson, meglio conosciuto semplicemente come The Rock: attore, produttore cinematografico ed ex wrestler statunitense di origini canadesi e samoane. E’ stato proprio il figlio e nipote di Rocky Johnson e di Peter Maivia, entrambi wrestler e membri della famiglia Anoai, a presentarle con il suo faccione.

JBL, Under Armour: due assistenti, un’app e molteplici specifiche

The Rock, un po' wrestler un po' attore (JBL)
The Rock, un po’ wrestler un po’ attore (JBL)

Under Armour Project Rock sono rock di nome e di fatto: vantano la cancellazione adattiva del rumore grazie all’eliminazione delle distrazioni per la massima concentrazione, sono costituite da finiture in gomma e metallo che creano un design robusto con un grado di protezione IPX4 costruito per resistere al sudore e all’allenamento più duro. Non solo. Una riproduzione musicale che va automaticamente in attese quando le cuffie vengono rimosse, ricominciando a funzionare una volta indossate di nuovo. Sono cuffie prettamente per gli sportivi, con bassi ricchi costruiti con il grind. Impostazioni personalizzate grazie all’applicazione correlata. Dotate di due tecnologie tanto care ad Under Armour: UA Storm Super Grip e SuperVent. La prima massimizza la stabilità, la seconda offre cuscinetti ad asciugatura rapida, rimovibili e lavabili a mano.

LEGGI ANCHE >>> Nuova App per Android utilissima: trasforma il vostro smartphone in una super webcam

Con un semplice tocco, poi, Bionic Hearing consente di ascoltare l’ambiente circostante tramite Talk Thru e Ambient Aware: una capace di abbassare la musica ed amplificare il parlato, l’altra permette un’esperienza musicale con un maggiore suono ambientale per la sicurezza all’aperto. E non finisce qui. Controllo vocale e mani libere, playlist e due aiutanti d’eccezione: Hey Google e Alexa. Il tutto coadiuvato da un app in grado di impostare facilmente i due assistenti. Si possono spegnere le cuffie Under Armour The Rock con un semplice comando vocale. Tutti i dispositivi supportati dall’Android 6 in poi.

LEGGI ANCHE >>> Androids, il libro che racconta la storia del sistema operativo dagli albori fino ad essere essenziale per gli smartphone in circolazione

Queste le specifiche delle Under Armour, griffate The Rock: Driver 40 mm (dinamico), sensibilità 102 dB SPL@1 kHz / 1mW, risposta in frequenza 20 Hz – 20 kHz, impedenza 32 ohm, impermeabilità certificata IPX4, batteria: 610 mAh, 2 ore di riproduzione con 5 minuti di ricarica, completa in 2 ore grazie alla ricarica di tipo C, Bluetooth 5.0 con HFP V1.7, A2DP V1.3, AVRCP V1.6, cancellazione attiva del rumore (ANC), compatibilità con assistenti vocali Google Assistant e Siri, Play / pausa automatici, peso 294 grammi. Le Under Armour Rock di JBL sono disponibili già negli Stati Uniti al prezzo di 299,95 dollari, con incluso un abbonamento di 12 mesi a UA MapMyFitness. Rock, molto rock.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here