Sony con gli auricolari WF-C500 ha fatto centro: suono HD, prestazioni concrete e prezzo davvero interessante

0
238

Gli auricolari wireless Sony WF-500 sono una novità che sarà gradita chi è alla ricerca di un prodotto essenziale ma completo e di qualità.

sony WF-C500
sony WF-C500

Si tratta di un gradito ingresso sul mercato, perché di fatto spariglia il settore attorno ai 100 euro, dove spesso è difficile trovare cuffie in-ear di qualità e dove la concorrenza è comunque agguerrita. I Sony WF-C500 sono auricolari che colpiscono per le caratteristiche, principalmente dedicate a chi vuole ascoltare musica, più che fare telefonate.

Infatti sono liberi da determinati fronzoli, come l’assenza di assistenti vocali e cancellazione attiva del rumore e quindi rispetto alla concorrenza potrebbero sembrare più povere, ma ovviamente, da tradizione Sony, non lo sono affatto, visto che la qualità audio è davvero superiore alla media.

Il design richiama quello del top di gamma, il WF-1000XM4, ovviamente con una qualità leggermente inferiore, ma non di certo povera. Questi in-ear hanno una forma arrotondata e sono ovviamente dimensionati perfettamente per incastrarsi nei padiglioni auricolari senza problemi. Si adattano a diverse misure e la loro dimensione, rispetto al modello precedente, è stata ridotta del 45%.

Sony WF-C500, auricolari wireless di qualità dedicati alla musica

sony WF-C500
sony WF-C500

LEGGI ANCHE: “Sharp is Back”, il ritorno sul mercato EU di Sharp con nuovi prodotti: si parte con le smart TV

I colori disponibili sono quattro, nero, bianco, arancione e verde, mentre all’esterno di ciascun auricolare è presente un tasto fisico piccolo ma non scomodo. Su quello destro il pulsante consente di mettere in pausa la riproduzione, mentre sul sinistro si può alzare il volume o abbassarlo, cliccando più volte o tenendo premuto. La corsa dei tasti è breve, quindi non touch.

Inoltre la confezione di vendita è rispettosa dell’ambiente, visto che non contiene plastica, ma solo cartone riciclato. Al suo interno sono presenti anche gommini di diversa misura, sia S che L oltre a quelli M, il cavo USB e il manuale d’uso. La custodia invece è di quelle tradizionali, viste già in tanti altri prodotti. Quest’ultima si ricarica in tre ore tramite la porta USB-C e consente di  avere una carica aggiuntiva di 10 ore oltre alle 10 già previste dagli auricolari, per un totale di 20 ore di autonomia.

LEGGI ANCHE: Ecco il robot di Amazon per le nostre case: si chiama Astro, ha due grandi occhi e delle ruote per muoversi

Questo prodotto Sony è certificato IPX4 contro l’acqua, ma non sono consigliate per chi corre, mentre la qualità dell’audio è alta, il volume è discreto e la gamma armonica discretamente completa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here