Apple: Sbarca in Italia il suo ultimo gioiello: HomePod Mini

0
201

Sbarca finalmente in Italia l’ultimo gioiello di casa Apple, leggasi l’HomePod Mini, l’assistente intelligente che punta ovviamente a sfidare Amazon e Google: vi spieghiamo tutti i segreti di questo prezioso “giocattolino”.

Apple HomePod Mini
Apple HomePod Mini, assistente intelligente

La prima cosa da sapere sull’HomePod Mini è che, come tutti i prodotti usciti da Cupertino ha un design brillante e nel contempo un prezzo un po’ più alto della concorrenza. Potrete infatti acquistare l’assistente digitale nei colori giallo, arancione e blu, ma per portarvelo a casa dovrete investire 99 euro, sicuramente una cifra un bel po’ più alta rispetto ad Alexa e Google Home. In ogni caso, il prodotto sarà disponibile a partire da domani, 25 novembre 2021, e sarà acquistabile sia negli store fisici quanto online, sul sito ufficiale della Apple.

HomePod Mini di Apple
HomePod Mini, assistente intelligente di Apple

APPLE HOMEPOD MINI, ECCO L’ASSISTENTE INTELLIGENTE DELLA MELA: DETTAGLI E PREZZO

POTREBBE INTERESSARTI Apple dovrà stravolgere gli iPhone e inizierà da iPhone 14 pare

“Un suono che riempie la stanza – è la presentazione suggestiva del prodotto da parte dell’azienda di Tim Cook – l’assistente intelligente. Il controllo della tua casa smart. In perfetta armonia con iPhone. Con la privacy e la sicurezza che vuoi. Cinque splendidi colori. Ognuno a € 99″. E ancora: “HomePod mini è un concentrato di innovazioni: per questo ha un suono così incredibilmente potente, pur essendo uno speaker così piccolo. È alto solo 8,43 cm e occupa pochissimo spazio, ma il suo audio a 360 gradi arriva ricco e forte in ogni angolo della stanza. E con più HomePod mini insieme, crei il tuo sistema audio diffuso per un suono ancora più avvolgente. Il rivoluzionario audio computazionale produce toni intensi e ricchi di sfumature, che ti aspetteresti da uno speaker ben più grande. E anche al massimo del volume, HomePod mini riesce a sentire i tuoi comandi vocali”.

POTREBBE INTERESSARTI Apple Vs caricatore unico Type-C: arriva la risposta e all’Europa non piace affatto

Presentato a ottobre di un anno fa, 2020, come detto sopra si tratta di una piccola sfera di dimensioni ridotte, circa 8 centimetri di diametro, con tanto di schermo touch in cima che può assumere i vari colori di Siri quando lo stesso l’utente interagisce con il noto assistente vocale. L’audio è diffuso a 360 gradi, ed inoltre, disponendo più HomePod nella casa, si potrà ascoltare lo stesso brano o musica diversa, in ognuno di essi. Funziona con l’iPhone, ma dal modello 11 in avanti, escluso l’SE, e oltre a permettere l’ascolto della musica, può trasferire una chiamata avvicinando semplicemente il telefono. Grazie alla funzione interfono, infine, si può comunicare a voce tra i vari altoparlanti disposti in casa. Cliccando qui troverete il sito ufficiale per tutte le info complete.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here