iPhone stravolge il suo look: prima sparisce il notch ed ora cambiano le fotocamere per avere maggiori prestazioni

0
671

Nonostante manchino quasi due anni all’uscito dell’iPhone 15, sul web già impazzano le indiscrezioni su come sarà esteticamente, e non solo, il futuro modello del noto smartphone di casa Apple.

iPhone 15, 22/1/2022 - Computermagazine.it
iPhone 15, 22/1/2022 – Computermagazine.it

Nonostante di fatto non vi siano ancora notizie certe sul prossimo modello, l’iPhone 14, in uscita il prossimo autunno, sul web già impazzano i rumors in vista del telefono datato 2023. Come vi ripetiamo spesso e volentieri in questi casi, si tratta di notizie da prendere ovviamente con le pinze, nulla di confermato ne ufficiale, ma solamente indiscrezioni e supposizioni da parte di utenti e di addetti ai lavori.

iPhone 15, 22/1/2022 - Computermagazine.it
iPhone 15, 22/1/2022 – Computermagazine.it

IPHONE 14 E 15, COME SARANNO? ECCO LE INDISCREZIONI CIRCOLANTI IN RETE

Le notizie sono sottolineate in particolare dal portale 9to5Mac, che scrive come alcuni analisti della multinazionale di Cupertino siano in trattativa con Lante Optics, uno dei principali fornitori di lenti periscopiche, in vista appunto del modello numero 15 di iPhone, e soprattutto nelle due versioni più performanti, quindi il Pro e il Pro Max, i due top di gamma. In base a quanto viene segnalato, pare che l’azienda americana abbia già ricevuto dei campioni di componenti, e nel giro di qualche mese, molto probabilmente entro il prossimo maggio, a primavera inoltrata, verrà presa una decisione definitiva. Secondo quanto spiegato da Jeff Pu, entrambe le società dovrebbero raggiungere un accordo, e di conseguenza Lante Optics fornirà alla Apple più di 100 milioni di componenti per i modelli di melafonino che usciranno a novembre 2023. In attesa di conferme o smentite, si avvicina piano-piano l’uscita del prossimo modello, il 14, che dovrebbe avere novità importanti soprattutto per quanto riguarda il display e il notch, ed inoltre, dovrebbe essere previsto anche un aggiornamento sulla fotocamera, che potrebbe avere un sensore da 48 megapixel. Non è invece chiaro come sarà il design, ma è molto probabile che alla fine la Apple confermi quello “spigoloso” attuale, decisamente ben riuscito.

Il 2022 dovrebbe essere anche l’anno, sempre in base a indiscrezioni, del nuovo iPhone SE, il modello numero 3, che andrà a sostituire lo smartphone uscito due anni fa, il melafonino più economico in circolazione. Infine diamo uno sguardo alle principali offerte per quanto riguarda l’iPhone 13, a cominciare dal Mini, il più piccolo della famiglia, che potrete acquistare a 769 euro da Mediaworld. Per il modello standard con storage da 128 gigabyte, invece, vi serviranno 859 euro, sempre da Mediaworld, mentre per il modello Pro la cifra più bassa è quella di 1.165 euro, sempre dallo store rosso dell’elettronica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here