Finalmente in Italia Huawei P50 Pro: più che uno smartphone, con un comparto fotografico evoluto

0
655

Huawei torna in grande stile con il suo top di gamma assoluto per il 2022: P50 Pro, un dispositivo che va oltre, con un comparto fotografico da fare invidia alle macchine fotografiche.

Huawei P50 Pro arriva in Italia - 27012022 www.computermagazine.it
Huawei P50 Pro arriva in Italia – 27012022 www.computermagazine.it

Sono passati già sei mesi dal suo debutto nel mercato cinese, ed ora è finalmente il turno dell’Europa, e quindi dell’Italia. Huawei P50 Pro è finalmente qui, il dispositivo top di gamma dell’azienda che, negli ultimi anni, ha visto il suo volume di vendita diminuire drasticamente. Riuscirà questo flagship a far tornare in auge l’azienda cinese in Europa? Scopriamo insieme le caratteristiche tecniche: spoiler, è mostruoso.

Da una parte il ban di Trump, che ha tagliato le gambe all’azienda, passata dall’essere tra i leader del mercato a fanalino di coda in numerosi paesi – Italia compresa. Dall’altra uno smartphone che fa della scheda tecnica e della potenza bruta sotto il cofano il suo cavallo di battaglia. Ora la domanda è: basteranno i numeri a convincere gli utenti?

Scheda tecnica al top: ecco Huawei P50 Pro

Scheda tecnica al top per P50 Pro - 27012022 www.computermagazine.it
Scheda tecnica al top per P50 Pro – 27012022 www.computermagazine.it

La scheda tecnica non lascia spazio a grossi dubbi: siamo di fronte ad uno smartphone a cui non manca proprio nulla. Dallo schermo alla CPU, passando per le fotocamere, Huawei P50 Pro è un dispositivo al top del mercato.

  • Schermo: 6,6″ OLED curvo 2.700 x 1.228 pixel, refresh rate 120 Hz, 300 Hz touch sampling rate, HDR
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 888 4G con GPU Adreno 660
  • RAM: 8 GB
  • Memoria interna: 256 GB (espandibile con nano SD)
  • Fotocamere posteriori:
    • Principale: 50 megapixel True-Chroma, ƒ/1.8, OIS
    • Monocromatica: 40 megapixel True-Chroma, ƒ/1.6
    • Grandangolo: 13 megapixel, ƒ/2.2
    • Teleobiettivo 3,5X: 64 megapixel, ƒ/3.5, OIS con AF
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel, ƒ/2.4
  • Connettività: 4G, Wi-Fi, Bluetooth, GPS
  • Batteria: 4.360 mAh con ricarica cablata a 66 Watt e wireless a 50 Watt
  • Dimensioni: 158,8 x 72,8 x 8,5 mm
  • Peso: 195 grammi
  • Certificazione: IP68
  • OS: Android 11 con EMUI 12

Ancora una volta si punta tutto o quasi sulla qualità della componente fotografica, con tecnologie al top su ogni singolo sensore posizionato sul retro del dispositivo. Le premesse di Huawei parlano chiaro: “perfetta nitidezza dell’immagine, elevata gamma dinamica e funzionalità di snapshot intelligenti migliorate“. Uno smartphone pensato per chi scatta tanto e non vuole scendere in alcun modo a compromessi.

Prezzo e disponibilità

Ma a che prezzo? Non basso, ovviamente. 1.199,90 euro. Una cifra non astronomica, ma in linea con gli ultra flagship degli ultimi anni e che mette Huawei al pari di concorrenti come Samsung, Apple, Sony e compagnia cantante. Se acquisterete lo smartphone entro il 28 febbraio avrete inoltre in omaggio gli auricolari con cancellazione attiva del rumore Huawei FreeBuds Pro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here