Cos’è “L’Apocalisse Quantistica” che gli esperti prevedono? Quanto velocemente accadrà?

0
269

I computer quantistici sono quanto di più un ingegnere informatico possa desiderare. Sono una sorta di Ferrari o Lamborghini dei computer, in quanto si tratta di “macchine”, che sono in grado di svolgere cose che i personal computer che abbiamo in camera non sono nemmeno lontanamente in grado di imitare.

Apocalisse quantistica, 29/1/2022 - Computermagazine.it
Apocalisse quantistica, 29/1/2022 – Computermagazine.it

Riescono infatti a risolvere dei problemi super complessi, e soprattutto, molto dispendiosi in termini di tempo ed energia (si pensi ad esempio alla necessità di decrittografare miliardi di dati), in un periodo molto breve. Per intenderci, un personal computer di impiegherebbe anni per svolgere la funzione che un computer quantistico svolge in pochi secondi, sempre che il pc sia in grado di farlo.

Apocalisse quantistica, 29/1/2022 - Computermagazine.it
Apocalisse quantistica, 29/1/2022 – Computermagazine.it

L’APOCALISSE QUANTISTICA, SCOPRIAMO COS’E’ E COME I GOVERNI SI STANNO DIFENDENDO

Gli ingegneri sono al lavoro da anni sui computer quantistici per poterli migliorare sempre di più e renderli intelligenti e potenti, e i vari governi mondiali stanno investendo ingenti risorse a riguardo. Ad esempio il Regno Unito sta investendo nel National Center for Quantum Computing di Harwell, nell’Oxfordshire, mentre superpotenze come Stati Uniti, Cina e Russia, stanno dedicando al settore ingenti somme di denaro per poter avere un domani un importante vantaggio dal punto di vista della tecnologia, la vera “guerra” fra Paesi. Ovviamente e come sempre, c’è anche il rovescio della medaglia, ovvero, che un giorno questi dati crittografati possano essere immagazzinati e archiviati in delle banche dati apposite, e che le stesse, vengano hackerate dai criminali della rete. Del resto, così come evolvono i pc e i computer quantistici, nel contempo gli hacker si fanno sempre più bravi e capaci a penetrare qualsiasi tipo di sistema digitale.

“Tutto ciò che facciamo oggi su Internet, dallo shopping online, alle interazioni bancarie e sui social media, è crittografato” ha spiegato Harri Owen, direttore strategico di PostQuantum, intervistato dalla Bbc, noto network britannico, “Ma se verrà creato un computer quantistico funzionale che sarà in grado di violare quella crittografia, offrirà istantaneamente la capacità a chi l’ha sviluppato di spazzare via i conti bancari, chiudere completamente i sistemi di difesa del governo, dei portafogli Bitcoin e molto altro. I computer quantistici renderanno inutilizzabili la maggior parte dei metodi di crittografia esistenti. Sono una minaccia per il nostro modo di vivere”, ha aggiunto. Ecco perchè le autorità di diversi paesi stanno adottando delle misure per provare a prevenire quella che viene definita appunto “l’apocalisse quantistica”. E così che giganti come Google, Microsoft, Intel e IBM, alcuni dei famosi Big Tech, stanno cercando di trovare le soluzioni più adatte per proteggere i dati, in collaborazione con aziende specializzate come Quantinuum e la sopracitata Post-Quantum. In ogni caso non vi è certezza su quando possa arrivare l’apocalisse quantistica, forse fra pochi anni o forse mai, in ogni caso, meglio essere pronti e preparati…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here