Wish pronto a dire addio all’Italia? Forse no, ecco cosa accadrà dal 1° marzo

0
508

Nelle ultime ore il sito di e-commerce cinese, Wish, molto utilizzato anche in Italia e portale web dove si possono acquistare prodotti anche a pochi centesimi, è finito sotto la lente di ingrandimento.

Wish, 29/1/2022 - Computermagazine.it
Wish, 29/1/2022 – Computermagazine.it

Sono infatti circolate numerose indiscrezioni sulla possibilità che lo stesso Wish potesse chiudere i battenti nel nostro Paese, anche se al momento non vi è certezza alcuna. A riportare la notizia è il portale GizChina, che dopo una giornata di ‘indagini’ ha fatto sapere: “Altre redazioni hanno pubblicato la smentita di Wish in merito all’abbandono del mercato italiano. Abbiamo chiesto delucidazioni al noto store e siamo in attesa di ulteriori dettagli. Resta il fatto che il nostro account residente in Italia ha ricevuto l’email che abbiamo allegato all’interno dell’articolo. Di conseguenza è lecito ipotizzare un errore da parte del sistema ed una nostra comunicazione in buona fede (dato che abbiamo ricevuto un messaggio con informazioni non corrette). Restiamo in attesa di ulteriori dettagli e non appena ci saranno novità provvederemo ad aggiornare questo articolo”.

Wish, 29/1/2022 - Computermagazine.it
Wish, 29/1/2022 – Computermagazine.it

WISH CHIUDE I BATTENTI IN ITALIA? ECCO QUANTO EMERSO NELLE SCORSE ORE

Sembra che Wish abbia inviato un’email agli utenti, spiegando appunto che il sito non sarà più disponibile sul mercato italiano dal primo marzo 2022, anche se non vengono precisati ulteriori dettagli, ne si trovano altre info sul portale ufficiale. Wish pare abbia deciso di semplificare l’attività e migliorare il proprio mercato, prendendo quindi la decisione di interrompere le proprie vendite in alcuni Paesi, fra cui appunto il BelPaese. In alcuni mercati lo “spegnimento” scatterà dal primo febbraio 2022, mentre per l’Italia la data fissata sembrerebbe essere il primo marzo, giorno in cui non si potrà più scaricare l’applicazione ufficiale di Wish ne tanto meno effettuare acquisti online (sia sull’app che sul sito).

Ovviamente tutti coloro che avranno effettuato degli ordini entro il primo marzo, riceveranno come pattuito la merce senza alcun problema, ma da quella data in avanti l’e-commerce sarà bloccato, di conseguenza non si potranno fare più compere. Lo store online cinese ha inoltre spiegato che i Wish Cash, i Rewards e tutti gli tipi di credito promozionale potranno essere usati fino al primo marzo 2022, dopo di che diverranno ovviamente utilizzabili, di conseguenza entro il prossimo 28 febbraio bisognerà attrezzarsi. Come detto in apertura, e stando a quanto scrive GizChina, comunque non vi è certezza su questa chiusura, quindi bisognerà attendere i prossimi giorni per capire come evolverà la vicenda: restate collegati sulle nostre pagine per ulteriori aggiornamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here