Amazfit GTR 3 Pro col nuovo aggiornamento ci fa guadagnare in salute e non solo: ora più completo che mai

0
757

Se avete sul vostro polso o magari a casa su una mensola un orologio intelligente Amazfit GT3, sappiate che è disponibile un nuovo interessante aggiornamento. Si tratta di upgrade che, come scrivono su Hdblog.it, risulta essere particolarmente significativo per quanto riguarda l’aspetto salute.

Amazfit GT3 Pro, 3/2/2022 - Computermagazine.it
Amazfit GT3 Pro, 3/2/2022 – Computermagazine.it

Amazfit GTR 3 Pro è senza dubbio uno degli indossabili più interessanti del mercato, soprattutto tenendo conto del rapporto qualità/prezzo, visto che, per acquistarlo non bisogna spendere un capitale come ad esempio un Apple Watch, e nel contempo, le funzioni che permette sono di livello assoluto.

Amazfit GT3 Pro, 3/2/2022 - Computermagazine.it
Amazfit GT3 Pro, 3/2/2022 – Computermagazine.it

AMAZFIT GTR 3 PRO, UN IMPORTANTE AGGIORNAMENTO PER LA SALUTE

E grazie all’aggiornamento 8.30.13.1 del suo firmware, disponibile al download da qualche ora a questa parte anche in Italia, il prodotto è divenuto ulteriormente più completo. E’ soprattutto la versione per l’Asia quella più interessante, visto che è stata introdotta una funzione inedita che arriverà a breve anche nel nostro Paese, e che riguarda appunto la salute. Tale feauture per il monitoraggio del benessere personale risulta decisamente apprezzabile in quanto, negli ultimi anni, gli smartwatch sono divenuti dei “dottori portatili”, grazie alle loro capacità di monitorare il battito cardiaco, ma anche la pressione, la temperatura corporea, le ore di sonno e via discorrendo. Ebbene, l’ultimo aggiornamento di Amazfit GTR 3 Pro permette di monitorare in maniera automatica, quindi senza che si impartisca alcun comando vocale o manuale, la pressione del sangue durante la notte. Si tratta di una novità che funziona in sinergia con il monitoraggio della qualità del sonno e per farlo lo smartwatch di Amazfit utilizza il sensore PPG di cui dispone come cardiofrequenzimetro.

Si tratta di una caratteristica alquanto rara per gli smartwatch e in generale il panorama degli indossabili, e permette appunto di tracciare la propria pressione, senza che sia necessario effettuare delle misurazioni da parte dello stesso utente, e soprattutto, tenendo conto che spesso e volentieri, gli strumenti casalinghi per rilevare la pressione, non sono precisi come quelli usati dai medici, di conseguenza rischiano di essere scarsamente attendibili. Fra le altre novità incluse nell’aggiornamento del firmware di Amazfit GTR 3 Pro, troviamo anche una funzione legata ad Alexa, assistente vocale di casa Amazon, leggasi voice broadcast, oltre all’aggiunta delle sveglie cicliche settimanali, e al miglioramento di alcuni algoritmi dell’altimetro barometrico, di modo da avere una precisione maggiore per quanto riguarda gli avvisi di un temporale in arrivo. Infine, fra le novità, anche l’eliminazione di qualche fastidioso bug e una maggiore ottimizzazione della stabilità del sistema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here