Nuovo contest “Shot On iPhone”, quest’anno sarà di sole foto in modalità macro

0
364

Una challenge che unisce l’utile al dilettevole. Apple vuole far capire al mondo intero di cosa sono capaci i suoi iPhone 13 lanciati lo scorso settembre, soprattutto quello Pro dotato di una fotocamera stellare. I partecipanti al tradizionale contest, possono sbizzarrirsi a loro piacimento, ma nel segno della modalità macro. Il focus di quest’anno.

iPhone 20220201 cmag
Nuova edizione per il contest Shot on iPhone – Adobe Stock

Il colosso di Cupertino ha annunciato è possibile iscriversi allo “Shot on iPhone Challenge” fino al 16 febbraio. Gli scatti macro devono essere realizzati da iPhone 13 Pro o iPhone 13 Pro Max e possono essere condivisi su Instagram e Twitter con tanto di hashtag: #ShotoniPhone e #iPhonemacrochallenge.

Una giuria di esperti di fotografia del settore (e chiaramente del gigante di cui Tim Cook è il suo CEO) esaminerà le candidature a livello globale per selezionare le dieci foto vincitrici, che verranno visualizzate su Apple Newsroom, su portale ufficiale del colosso di Cupertino, ma anche su tutti i canali social: Instagram in primis.

Focus sulle foto macro: vedere l’ordinario per osservare lo straordinario

Foto macro 20220201 cmag
Shot oh iPhone Challenge si concentra sulle foto macro – Adobe Stock

Oltre ai premi, le foto più belle realizzate con gli iPhone 13, potranno anche apparire in campagne digitali negli Apple Store, cartelloni pubblicitari e mostre fotografiche pubbliche, proprio per evidenziare il potere dei nuovi Melafonini.

I dispositivi iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, infatti, sono dotati di fotocamere ultra-wide, grandangolari e teleobiettivo. La fotocamera ultra-wide ha un’apertura f/1.8 più ampia e un nuovo sistema di messa a fuoco automatica. Che aiuta a migliorare del 92% le foto in condizioni di scarsa illuminazione.

Con questo nuovo design dell’obiettivo e la capacità di messa a fuoco automatica, gli utenti possono acquisire foto macro dettagliate. L’idea principale alla base di questo contest sta proprio nella macrofotografia: vedere qualcosa di ordinario e guardare più da vicino per trovare lo straordinario.

Ma come scattare foto macro con iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max? Innanzitutto bisogna trovarsi vicino al soggetto da fotografare, fino un pollice di distanza, circa due centimetri. Quindi posizionare il punto di messa a fuoco principale vicino al centro dell’inquadratura, questo il segreto: lì che si trova la messa a fuoco più nitida, quando si scatta in macro.

Toccare un’area nel mirino per impostare un punto AF specifico e scattare a 0,5x in modo da catturare un campo visivo ultragrandangolare, in alternativa si può scattare scatta a 1x, ma solo per inquadrature più ravvicinate. L’iPhone cambierà automaticamente fotocamera quando ti avvicini mantenendo l’inquadratura 1x.

Tutte le foto possono essere condivise su Twitter e Instagram con gli hashtag #ShotoniPhone e #iPhonemacrochallenge. Gli utenti Weibo possono utilizzare gli hashtag #ShotoniPhone# e #iPhonemacrochallenge#. C’è l’alternativa e-mail: utilizzando il formato file “firstname_lastname_macro_iPhonemodel”.

La riga dell’oggetto deve essere: “Presentazione della sfida macro scattata su iPhone“, menzionando naturalmente il dispositivo utilizzato per l’acquisizione dell’immagine. È possibile utilizzare anche software di terze parti per la modifica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here