YouTuber crea un powerbank da 27 milioni di mAh: un atto di pazzia o genialità?

0
439

Si sa, il web è pieno di geni e folli, ma questa volta la storia che giunge da Hong Kong ci lascia con ben più di qualche dubbio. Ecco la storia di Handy Geng e del suo powerbank da 27 milioni di mAh.

Handy Geng insieme al suo gigantesco power bank - 03022022 www.computermagazine.it
Handy Geng insieme al suo gigantesco power bank – 03022022 www.computermagazine.it

Ne esistono a decine, centinaia, e ogni volta scegliere quello giusto è difficile. Questo è brutto, questo pesa troppo ed è ingombrante, questo ha una capacità esagerata. Insomma, il mondo dei power bank si è rapidamente evoluto negli ultimi anni, ma questo, sicuramente, non l’avevate ancora visto. Il noto youtuber di Hong Kong, tale Handy Geng, ha dato vita ad una mostruosità gargantuesca: un powerbank da ben 27.000.000 di mAh. Sì, avete contato bene gli zeri: 27 milioni.

Oltre alla capacità pressoché infinita della stazione di ricarica, quel che lascia sbigottiti sono le sue dimensioni. Praticamente un materasso matrimoniale di lega metallica – comodissimo da trasportare – con cui è possibile ricaricare qualsiasi cosa per un tempo indefinito. Precisamente, lo youtuber avrebbe utilizzato un pacco batteria di un’automobile elettrica, adattandolo per essere incastonato nel power bank.

È così nato un power bank gigante che ricorda per forme e colori quelli a cui siamo solitamente abituati- e che stanno comodamente in tasca o nei nostri zaini. Peccato che 27.000.000 di mAh non vadano d’accordo con dimensioni che potremmo definire comode e portatili. Ma c’è di più, come mostrato da Handy Geng, il powerbank può essere utilizzato come un piano di appoggio o, perché no, un tavolo, su cui appoggiare quel che vogliamo. O meglio, i dispositivi che si connettono a lui per ricaricarsi.

In totale è possibile collegare decine di dispositivi simultaneamente, tra cui un altro powerbank ed un portatile. Le porte di cui è dotato sono addirittura più di 60 e possono funzionare in simultanea, donando corrente laddove è necessaria. Il video, che vede protagonista lo youtuber insieme alla sua mostruosa creatura, lo ritrae mentre la trascina aiutandosi con una corda. È possibile, tra gli altri, dare energia anche ad una bici elettrica scarica o perché no ad una televisione, una pentola elettrica e persino una lavatrice.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here