Android Auto cambia lingua da solo? Ecco perché accade e come si risolve

0
764

Tutta colpa di un bug. Questa la causa di un disservizio sullo standard sviluppato da Google, per consentire ai dispositivi mobili di essere utilizzati mediante il sistema di infotainment presente nel cruscotto delle autovetture.

Android Auto 20220411 tech
Android Auto – Adobe Stock

Non importa se vogliono interagire con le app sui loro telefoni direttamente o tramite Android Auto, Google Assistant è quello che rende l’intera esperienza meno fastidiosa. E tutto è possibile grazie al supporto per i comandi vocali.

Il problema è quando Google Assistant fa le bizze, non funziona correttamente in quanto cambia lingua da solo, con tutto ciò che ne consegue. Qualcuno sui forum di discussione di Google rivela che l’Assistente Google ha improvvisamente iniziato a leggere i messaggi in un’altra lingua, anche senza alcun cambiamento da parte loro.

Il problema è stato individuato. Ma non c’è ancora la soluzione

Android Auto 20220411 cmag
Android Auto – Adobe Stock

A quanto pare Android Auto è stata buggata, perché i messaggi ricevuti su WhatsApp ora vengono letti in portoghese, ora in brasiliano. Un altro utente ha confermato lo stesso comportamento, con le stesse identiche lingue coinvolte.

La funzione dei comandi vocali su Android Auto sembrerebbe al momento buggata, come rivela il noto portale autoevolution, che conferma le segnalazioni, tutte riguardanti l’assistente virtuale sviluppato di Big G (annunciato al Google I/O di sei anni fa) grazie al quale si possono eseguire conversazioni con l’utente (a differenza di Google Now): almeno il problema, insomma, è stato trovato.

A prima vista sembra un problema tecnico molto limitato, ma le troppe segnalazioni da parte degli utenti, hanno fatto scattare l’allarme. Un membro del team di Android Auto, peraltro, ha già confermato che le segnalazioni sono ora sotto inchiesta da parte del colosso di Mountain View. Il problema almeno è stato individuato, manca però la soluzione.

Il team di sviluppo di Google vuole vederci chiaro e sta esaminando l’intera faccenda, a dimostrazione che il problema potrebbe essere più serio di quanto sembri a prima vista. Anche perché non è stata ancora trovata alcuna soluzione alternativa, quindi è possibile che il downgrade dell’app Google alla versione precedente aiuti a ripristinare il comportamento originale. Se il problema è effettivamente nell’Assistente Google, forse un recente aggiornamento ha causato il mal funzionamento di Android Auto, da qui una prima soluzione: sbarazzarsi dell’ultima versione e installare una precedente.

Un palliativo, però, sia chiaro. Lo studio di Google potrebbe voler dire che il problema non abbia una soluzione a breve termine. La buona notizia è che a quanto pare il bug esistente sul Google Assistant di Android Auto non è molto diffuso, esiste per pochi. Solo con la prossima patch potrà diventare un problema di nessuno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here