Il fantastico Celestron, un telescopio per scoprire le stelle direttamente da smartphone

0
295

Guardare le stelle sarà possibile anche smartphone a partire da adesso. Questo grazie al telescopio con montatura motorizzata che segue il soggetto scelto dalla mappa celeste, ideale per chi si approccia per la prima volta all’osservazione della volta celeste, che si chiama AstroFi 5 di Celestron.

Celestron 20220413 tech
Celestron – Computermagazine.it

Oggi infatti è possibile avvicinarsi all’osservazione celeste da neofiti senza che la cosa sia troppo complicata, dal momento che esistono telescopi che sono semplici sia da montare sia da far funzionare, e con la possibilità di connetterli allo smartphone e controllarli con la relativa applicazione dedicata.

Ed è proprio questo il caso del telescopio Celestron AstroFi 5 125 mm, offerto a prezzo di listino di 879 euro, dotato di tecnologia SkyAlign e connettività WiFi integrata: questo telescopio può essere puntato direttamente dallo smartphone verso l’astro che si vuole osservare con una semplice procedura di allineamento, e soprattutto questa procedura consente di mantenere l’astro nel campo visivo dell’oculare.

Celestron AstroFi 5, ecco come funziona

telescopio 20220413 tech
Telescopio – Adobe Stock

Il modello di telescopio Celestron AstroFi 5 possiede un diametro di 5 pollici (pari a 125 mm e focale di 1250 mm) ed ha uno schema ottico denominato Schmidt-Cassegrain, facente parte della categoria dei telescopi cosiddetti catadiottrici, che utilizzano sia un sistema di lenti che di specchi.

Questo tipo di telescopio è caratterizzato da un diametro più largo rispetto a un rifrattore, a parità di costo, ed è costituito da una lente asferica che concentra la luce su uno specchio primario che si trova sul fondo del tubo ottico. Questo tubo a sua volta riflette la luce verso un altro specchio che si trova al centro della lente correttrice.

A questo punto, lo specchio secondario riflette la luce verso il fuocheggiatore e quindi l’oculare, tipicamente montato su un elemento diagonale che migliora l’ergonomia (ribaltando però l’immagine).

La caratteristica principale del telescopio Celestron AstroFi 5 è la montatura, con una testa e un braccio motorizzati che possono essere controllati tramite uno smartphone grazie ad una connessione WiFi ed alla applicazione dedicata che si chiama Celestron SkyPortal. La montatura di AstroFi 5 è azimutale, che consente i movimenti di un classico treppiede: la rotazione orizzontale è a 360 gradi e inclinazione verticale.

Questo insieme di movimenti consente di puntare qualunque oggetto nel cielo, ma per poter mantenere in campo visivo un soggetto celeste sarà necessario comunque continuare a correggere la posizione in entrambe le posizioni a causa dell’inclinazione dell’asse di rotazione terrestre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here