GTA 6: Take-Two rivela la data di uscita del prossimo titolo Rockstar Games

1
1055

Grand Theft Auto V, o per meglio dire GTA V, la gallina dalle uova d’oro di Take-Two, è orami sulla cresta dell’onda da dieci anni. Ma i tempi per il suo successore sembrano ormai essere maturi, e a rivelarlo la stessa azienda che pubblica il gioco tra i più venduti della storia. 

GTA VI: ecco quando uscirà - 190522 www.computermagazine.it
GTA VI: ecco quando uscirà – 190522 www.computermagazine.it

Un decorso che potremmo definire un unicum nell’intera storia dei videogiochi. A quasi dieci anni dal suo lancio su console old gen, vale a dire PlayStation 3 ed Xbox 360, GTA V continua a conquistare i primissimi posti delle classifiche di vendita, sia su console che su PC. Ma quando uscirà il suo successore? È ancora forse troppo presto per dirlo, ma a infilarci la proverbiale pulce nell’orecchio ci pensa la stessa Take-Two, azienda che detiene i diritti di pubblicazione del capolavoro Rockstar Games.

Take-Two: GTA VI uscirà non prima del 2024

GTA VI: ecco quando uscirà - 190522 www.computermagazine.it
GTA VI: ecco quando uscirà – 190522 www.computermagazine.it

Direttamente dall’ultimo report finanziario sarebbe infatti uscita una papabile data di lancio del sequel di uno dei giochi di maggiore successo degli ultimi vent’anni. Di certo, dire addio ad una fan-base composta da 165 milioni di copie – sì, avete letto bene, più di 150 milioni – non è cosa semplice; ragione per cui sono trascorsi quasi dieci anni e non si è ancora vista l’ombra di GTA VI.

Ma facciamo un passo indietro, a febbraio 2022, quando Take-Two Interactive ha confermato di essere al lavoro sul prossimo capitolo della pluripremiata e popolarissima saga videoludica. Notizia scontata? Forse sì, forse no, ma qualcosa intorno a GTA VI – o come si chiamerà – si muove, finalmente. Ebbene, l’azienda stessa avrebbe infatti confermato nel suo ultimo report agli azionisti che il lancio di GTA VI avverrà tra l’anno fiscale 2024 e quello del 2025. Dunque niente GTA VI per il 2023, come invece molti avevano ipotizzato. Ma, sempre nel 2023, potrebbe partire la promozione del nuovo capitolo, che per ovvie ragioni avverrà con qualche mese di anticipo sull’uscita.

Altre informazioni inerenti la società hanno invece smentito il possibile acquisto della licenza di FIFA, recentemente persa da Electronic Arts, ed attualmente vacante, in attesa di un colosso che se la aggiudichi. In molti avevano puntato il dito nella direzione di Take-Two, ma la stessa azienda ha voluto smentire, tappando anche le voci di corridoio su una possibile acquisizione da parte di Microsoft e Sony: “Siamo una società per azioni e siamo qui per gli azionisti. Detto questo, la nostra storia come realtà indipendente è decisamente notevole se si parla di creazione di valore, soprattutto se si escludono gli ultimi tre mesi. Pensiamo che ci sia un futuro luminoso davanti a noi, e ci piace essere un’organizzazione indipendente.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here