The Last of Us: pronto il remake per PS5. L’indiscrezione bomba che manda in visibilio i fan

0
217

The Last of Us, una delle IP di maggiore successo della storia recente di Sony, è pronto a vivere un periodo ricco condito non solo dalla serie TV in uscita su HBO. Si parla infatti di un sempre più probabile remake del primo, indimenticabile capitolo.

The Last of Us - 200522 www.computermagazine.it
The Last of Us – 200522 www.computermagazine.it

Era il 2013 quando Sony faceva uscire sugli scaffali il suo canto del cigno di PlayStation 3. The Last of Us compirà l’anno prossimo dieci anni, e quale miglior occasione per celebrare l’epopea di Joel ed Ellie se non con un remake per PlayStation 5? Intanto i lavori per la prima stagione della serie TV omonima proseguono alla grande, con Pedro Pascal nei panni di Joel e Bella Ramsey in quelli di Ellie. Si torna quindi a parlare di un possibile remake, dopo le indiscrezioni giunte nell’aprile 2021 da Jason Schreirer, noto giornalista di Bloomberg.

The Last of Us remake già in sviluppo e in uscita entro la fine del 2022

The Last of Us, immagini dal set della serie TV - 200522 www.computermagazine.it
The Last of Us, immagini dal set della serie TV – 200522 www.computermagazine.it

Oggi, a più di un anno di distanza dai primi rumor, che con il tempo si sono assopiti, si torna ad ipotizzare lo sviluppo di quello che sarebbe un remake – a questo punto – in linea con il periodo d’oro del brand. A parlarne, questa volta, è Jeff Grubb, una delle voci più attendibili dell’intero panorama videoludico. Il giornalista avrebbe infatti confermato l’esistenza di un remake in produzione del primo The Last of Us durante l’ultimo episodio del podcast Linda Funny. Non solo, Grubb ha affermato che l’uscita è prevista già per il 2022, in prossimità delle festività natalizie – quindi tra novembre e dicembre.

Con la serie HBO ai blocchi di partenza, l’idea di un remake del primo capitolo per PlayStation 5 potrebbe avere più senso di quanto si creda. Le potenzialità commerciali del brand non sono di certo una novità, dopo il successo incredibile che ebbe il secondo The Last of Us uscito qualche mese fa. Un volano per la serie HBO che in tantissimi vivono con trepidante attesa, e che andrà in onda – probabilmente – all’inizio del prossimo anno.

A livello tecnico, il remake dovrebbe sfruttare appieno il potenziale di PlayStation 5, che tirerà a lucido un’opera che, seppur maestosa, inizia a mostrare il fianco degli anni sulle spalle. In questo senso si dovrebbe sfruttare il motore grafico che ha dato vita a The Last of Us Parte II, il tutto mescolato alle potenzialità hardware della nuova ammiraglia di Sony.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here