Google Maps ora mostra i prezzi del carburante anche in Italia: la Via della convenienza

0
338

Google Maps si aggiorna con una novità davvero interessante. L’applicazione mobile e desktop per la navigazione, è senza dubbio la più utilizzata e molto probabilmente la migliore in assoluto, ed è grazie anche a questa sua continua evoluzione che negli anni ha saputo mantenere la sua posizione di leader anche di fronte a concorrenti molto agguerriti come Mappe di Apple e Waze.

Google Maps, 23/5/2022 - Computermagazine.it
Google Maps, 23/5/2022 – Computermagazine.it

L’ultima novità, come si legge nel titolo, riguarda appunto i prezzi del carburante, che sono stati introdotti per la prima volta 15 mesi fa, ma solamente in alcuni Paesi. La nuova importante è che da qualche ora a questa parte questa “feature” è arrivata finalmente anche in Italia. Google Maps ci permetterà quindi, mentre guidiamo e navighiamo, di mostrarci il prezzo di verde, diesel e via discorrendo, delle pompe che incontreremo sul nostro cammino, di modo da capire quale sia la più conveniente.

Google Maps, 23/5/2022 - Computermagazine.it
Google Maps, 23/5/2022 – Computermagazine.it

SU GOOGLE MAPS ARRIVANO I PREZZI DEI CARBURANTI: ECCO COME VISUALIZZARLI IN FRETTA

Si tratta di un’aggiunta non da poco e che permetterà ai guidatori di risparmiare qualche euro, cosa tutt’altro che da sottovalutare in tempo di crisi, e soprattutto, in un periodo in cui il prezzo dei carburanti è schizzato alle stelle. Come fare quindi per visualizzare tale importante dettaglio sulla nostra applicazione?

Basterà effettuare un tap sulla stazione di servizio che ci interessa, ovviamente mentre si è fermi in auto e non mentre si sta guidando, e nella scheda del benzinaio associata verranno appunto mostrati in automatico i prezzi disponibili, facendo distinzione fra tipologia di carburante (benzina, diesel, metano, gpl) e, addirittura, tra gli ottani della benzina verde (SP95, SP98, SP100). Un altro metodo alternativo consiste nel fare una ricerca diretta su Google Maps, oppure, attraverso il filtro disponibile all’interno della stessa app che ci permette di filtrare appunto le informazioni, e spuntando sull’opzione prezzo di benzina. Questa novità è presente attualmente sulla versione mobile di Google Maps, sia per sistemi operativi Android quanto per iOS, mentre per la versione web bisognerà attendere ancora un po’. Per usufruire di questa nuova, vi ricordiamo di aggiornare all’ultima versione disponibile la stessa app.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here