Monopattino elettrico, quale scegliere? La guida all’acquisto, i migliori modelli sul mercato

0
334

Con l’arrivo del caldo è della bella stagione, è arrivato il momento di acquistare un monopattino elettrico: ma quale scegliere? Sul mercato se ne trovano di ogni, ed è difficile individuare quello giusto per le proprie esigenze, di conseguenza cercheremo di venirvi in vostro aiuto sfruttando i consigli di Wired.

Monopattino elettrico, la guida all'acquisto, 23/5/2022 - Computermagazine.it
Monopattino elettrico, la guida all’acquisto, 23/5/2022 – Computermagazine.it

Partiamo dal modello a firma Ducati, leggasi il Pro-III. Si tratta di un monopattino che, come scrive Wired.it, è decisamente ottimo: “Potente, maneggevole, sicuro e con una buona autonomia. Sullo sconnesso è secondo solo al modello Aprilia”. Il design è davvero curato ed è un monopattino elettrico chiaramente sportivo. E’ uno dei pochi con le luci a led frontali di posizione basse, ed è dotato di una certificazione IPX4 inerente la resistenza agli spruzzi d’acqua. Pesa 17.5 kg ed ha un telaio in magnesio, inoltre, le sue dimensioni sono piuttosto compatte. La stabilità è ottima anche grazie ai pneumatici tubeless da 10 pollici, mentre i freni a disco ricordano molto quelle delle moto. E’ inoltre presente il kers, per recuperare l’energia cinetica, mentre il motore è “semplicemente una bomba da 350 W – scrive ancora Wired – con potenza di picco da 515 W”. La batteria ha una durata di circa 3 o 4 ore, mentre la ricarica completa avviene in 9 ore. Infine, presente una porta usb per ricaricare il telefono e con il tesserino NFC lo si sblocca. Costo 699 euro su Amazon.

Ducati Pro III a 699 euro
Clicca qui per acquistarlo

Proseguiamo con un altro monopattino elettrico a firma Xiaomi, leggasi il modello Mi Electric Scooter 3, definito da Wired “un buon monopattino elettrico, leggero e dal motore pronto. Il rapporto qualità-prezzo è ottimo. Di certo è il più maneggevole del gruppo e facile da gestire”. Si tratta di un ottimo prodotto per quanto riguarda dimensioni, maneggevolezza e potenza. Resiste a polvere e liquidi (certificato IP54), pesa 13.2 kg, e monta pneumatici da 9 pollici. La frenata è molto potente (“anche troppo” sottolinea Wired), e di conseguenza bisognerò andarci delicati mentre il motore ha 300 W di potenza con picchi da 600, a trazione anteriore, “Da fermo è certamente il più facile da gestire: sembra quasi un giocattolino”, scrivono ancora i ragazzi di Wired, mentre la batteria dura circa 17/18 km in modalità standard. Costo, 449.99 euro

Xiaomi Mi Electric Scooter 3 a 449,99€
Clicca qui per acquistarlo

MONOPATTINO ELETTRICO, QUALE SCEGLIERE? LA GUIDA CON I MODELLI E I PREZZI

Anche il monopattino di casa Aprilia, eSR 2 è senza dubbio un ottimo prodotto. “Il modello Aprilia non ha eguali sullo sconnesso e il motore ha buon brio. Spicca anche per l’autonomia”. Il suo design è assolutamente sportivo e con sospensioni sia all’anteriore che al posteriore, e ciò lo rende il miglior modello per affrontare le città, fra tombini, buche, sanpietrini e via discorrendo. Ha una certificazione IPX4 per la pioggia, ed ha inoltre una luce a led anteriore anche quella di stop posteriore. Il peso è di 17.7 kg, ma in ogni caso il monopattino risulta maneggevole durante la guida, grazie anche a classici pneumatici da 10 pollici. Presente un doppio freno a tamburo anteriore, mentre quello posteriore è elettrico con kers abbinato, entrambi molto reattivi. Il motore ha una potenza di 350 W con picchi di 600 e consente una velocità massima di 25 km/h. La batteria si ricarica in 5 ore, il costo, 469 euro.

Aprilia eSR2 a 469,00 euro
Clicca qui per acquistarlo

Passiamo quindi al Segway Ninebot F40E, monopattino “che si distingue per il compromesso raggiunto in ogni fronte. Ed è l’unico capace di poter sopportare praticamente qualsiasi peso e meglio degli altri la pioggia”. Può sostenere, unico nella sua categoria, un peso fino a 120 kg grazie anche al solido telaio d’acciaio. Il suo peso complessivo è invece di 17.4 kg, con pneumatici da 10 pollici. Si tratta di un mezzo elettrici molto stabile sia sul dritto che in curva, mentre il motore da 350 W è molto fluido ed ha una bella spinta. Per quanto riguarda la batteria, si ricarica in 6.5 ore e dura all’incirca 25 km in modalità sport. “Molto buona – conclude Wired – la frenata che si affida a un frontale elettronico e un posteriore a disco. Sicuramente modulabile e sempre capace di trasmettere adeguato controllo”. Il costo è di 529 euro.

Segway Ninebot F40E a 529.00 euro
Clicca qui per acquistarlo

Chiudiamo con due monopattini elettrici extra, ovvero i più venduti su Amazon. Si tratta di due ottimi prodotti dal punto di vista qualità/prezzo, visto che non bisognerà investire più di 300 euro per portarseli a casa. Il primo è un modello a marchio Aovopro, in vendita a 289 euro, altro modello in grado di sostenere una persona fino a 120 kg di peso. Il secondo è invece un modello senza troppi fronzoli in vendita a soli 189 euro, il classico monopattino elettrico da città con ruote di piccole dimensioni, 8.9 pollici e peso leggero, solo 12 kg. Li potete acquistare rispettivamente a 289 e 189 euro.

Monopattino Aovopro a 289.00 euro
Clicca qui per acquistarlo

Monopattino JCL a 189.00 euro
Clicca qui per acquistarlo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here