Digitale terrestre, ecco la data in cui la tv non si vedrà più: inizia il conto alla rovescia

0
614

Prosegue la rivoluzione del digitale terrestre, con l’avvicinamento inesorabile al definitivo spegnimento, il famoso “switch off”. Più volte vi abbiamo raccontato e ricordato i vari step inerenti appunto questa rivoluzione che porterà l’Italia ad un segnale di maggiore qualità in merito alla ricezione dei canali televisivi, e nel contempo, a liberare spazio per le frequenze della navigazione mobile in 5G.

Digitale terrestre, 28/5/2022 - Computermagazine.it
Digitale terrestre, 28/5/2022 – Computermagazine.it

Una vera e propria rivoluzione digitale e tecnologica quindi che sta per arrivare ormai vicino alla sua conclusione. Stando alla roadmap del Ministero dello Sviluppo Economico e del lavoro, così come ricordato dal sito Everyeye.it, il giorno prescelto per lo spegnimento sarà il prossimo 1 gennaio 2023, di conseguenza mancano praticamente sei mesi affinchè a livello nazionale sarà attivato l’ormai noto standard DVB-T2.

DIGITALE TERRESTRE, ECCO LA DATA DELLO SPEGNIMENTO: MANCANO SOLO SEI MESI DOPO DI CHE…

Cosa significa? In poche parole a partire dal primo giorno dell’anno prossimo, salvo eventuali nuove proroghe che per ora non sono previste, per continuare a visualizzare i canali presenti sul digitale terrestre bisognerà dotarsi di apparecchiature adeguate, nel caso in cui la nostra televisione non sia appunto compatibile con il nuovo segnale, leggasi il nuovo standard di trasmissione DVB-T2 e lo standard di codifica HEVC Main10. Come vi abbiamo ricordato più e più volte, per controllare che la vostra televisione o il vostro decoder siano perfettamente in linea con il nuovo standard, potrete attuare un piccolo test, ovvero, recarsi ai canali 100 e 200: se appare la scritta “Test HEVC Main10” significa che ‘siete salvi’ e che il vostro televisore o il vostro decoder è perfettamente compatibile e non avrete bisogno di acquistarne uno nuovo.

In caso contrario bisognerà intervenire per acquistarne di nuovi, ma non disperatevi perchè comprare un decoder per il digitale terrestre costa dai 20 euro in su, mentre per una smart tv in linea con il nuovo standard si parte da circa 200 euro. La nostra redazione ha selezionato per voi tre fra i migliori modelli in quanto a rapporto qualità/prezzo sia di decoder che di smart tv, che potrete trovarli qui sotto. A questo link potrete invece visionare i migliori decoder “a chiavetta” al di sotto dei 30 euro, mentre cliccando su questa pagina potrete scoprire un’ulteriore selezione di decoder a meno di 20 euro.

Decoder DVB-T2 Leelbox a 24.99 euro
Clicca qui per acquistarlo

Decoder DVB-T2 Leelbox a 19.54 euro
Clicca qui per acquistarlo

Decoder DVB-T2 ‘a chiavetta’ a 31.97 euro
Clicca qui per acquistarlo

Samsung TV UE32T5372CUXZT, Smart tv da 32 Pollici a 255.25 euro
Clicca qui per acquistarlo

Samsung TV UE43AU7170UXZT, Smart tv 4K da 43 Pollici a 279.90 euro
Clicca qui per acquistarlo

TCL 50BP615, smart tv 4K da 50 Pollici a 299.00 euro
Clicca qui per acquistarlo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here