WWDC | Apple presenta il nuovo iOS 16, ricco di novità e tante nuove funzioni per gli iPhone

0
232

In occasione della WWDC 2022 di ieri, la Apple ha presentato il tanto atteso nuovo sistema operativo, leggasi iOS 16. Dopo i molteplici rumors delle ultime settimane è calato il sipario su quello che sarà il cuore a livello di software degli iPhone più recenti, a cominciare ovviamente dal modello 13.

Apple iOS 16, 7/6/2022 - Computermagazine.it
Apple iOS 16, 7/6/2022 – Computermagazine.it

La prima cosa da sapere è che iOS 16 giungerà sugli schermi dei nostri melafonini fra circa tre mesi, visto che verrà lanciato ufficialmente in autunno, in concomitanza con la presentazione degli iPhone 14. Tante le novità svelate alla WWDC 2022, a cominciare dalla nuova schermata di blocco personalizzabile, che permette di arricchire il nostro lockscreen con vari temi, tra l’altro tutti facilmente modificabili, ma anche vari widget, e ciò ci permetterà di tenere sott’occhio in pochi istanti tutto quello che realmente ci interessa.

IOS 16: LA NUOVA SCHERMATA DI BLOCCO, IL CLOUD CONDIVISO E…

A riguardo sono state presentate anche le nuove notifiche chiamate “Attività in tempo reale”, per rimanere aggiornati live su eventi come partite o allenamenti, e in questa categoria, ricorda Hdblog.it, rientrerà anche il player musicale. Le notifiche, inoltre, sono state riprogettate per apparire nella parte inferiore del display, lasciando quindi la schermata di blocco libera. Presentate anche delle nuove opzioni per il Focus Mode, ed inoltre si potranno modificare i Messaggi, ma anche utilizzare SharePlay e utilizzare la dittatura vocale, che comunque non farà scomparire la tastiera virtuale, di modo da poter cambiare immediatamente il testo in caso di errori. Nel corso della presentazione del nuovo iOS 16 si è parlato anche delle novità in merito ad Apple Wallet, il sistema di pagamento della Mela tramite iPhone, che sarà in grado di riconoscere il portatore oltre ad estendere le possibilità al pagamento anticipato.

Altre nuove hanno riguardato l’editing delle immagini tramite machine learning e l’applicazione Mappe, che grazie ad iOS 16 si potrà impostare con fermate multiple lungo il nostro tragitto. Infine, nuove anche per quanto riguarda il sistema di notizie Apple News, con maggiore riguardo agli sport, ma anche funzioni per il controllo dei contenuti, quindi la possibilità di condividere una libreria di foto su iCloud fra tutti i componenti di una stessa famiglia, affinchè gli stessi possano accedervi liberamente. La libreria sarà condivisibile fino ad un massimo di sei utenti, e ognuno potrà caricare foto e accedere alla stessa, e l’operazione sarà inoltre resa più semplice grazie ai suggerimenti intelligenti. Ricordiamo che l’anteprima di iOS 16 è disponibile fin da subito per i membri dell’Apple Developer Program su developer.apple.com, mentre dal mese prossimo sarà disponibile la prima beta pubblica. Infine, come detto sopra, la versione stabile di iOS 16 sarà disponibile dagli iPhone 8 in avanti dal prossimo autunno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here