Gran Turismo diventa un film nel 2023: la conferma giunge da Sony

0
121

Ebbene sì: il film su Gran Turismo si farà, e uscirà nel 2023, basandosi su una storia vera. Il franchise nato su PlayStation 1 è pronto al “grande salto” e a conquistare il grande schermo. 

Gran Turismo: arriva il primo film del franchise - 16622 www.computermagazine.it
Gran Turismo: arriva il primo film del franchise – 16622 www.computermagazine.it

Gran Turismo, il videogioco di corse automobilistiche per antonomasia, nato sull’originale PlayStation, è pronto a conquistare anche il grande schermo. Il film, basato sulle gesta a quattro ruote del brand, si farà, ed uscirà prima di quanto ci si aspettava, ovvero nel 2023. Precisamente l’11 agosto del prossimo anno le sale cinematografiche daranno il benvenuto al primo film basato sulla serie automobilistica, e a produrlo ci saranno Sony Pictures e PlayStation Productions.

Dietro la macchina da presa rivedremo l’apprezzatissimo regista Neil Blomkamp – lo stesso di District 9. Ma c’è di più, stando a quanto dichiarato, il film sarà basato su una storia vera, come dimostra l’incipit condiviso in rete: “Basato su una storia vera, il film è l’ultimo racconto della realizzazione dei desideri di un adolescente giocatore di Gran Turismo le cui abilità gli hanno consentito di vincere una serie di competizioni Nissan fino a diventare un vero e proprio pilota professionista di auto da corsa“.

Una storia vera che punta a conquistare il grande schermo: ecco il primo film di Gran Turismo

Gran Turismo: arriva il primo film del franchise - 16622 www.computermagazine.it
Gran Turismo: arriva il primo film del franchise – 16622 www.computermagazine.it

Alla base della trama ci sarà quindi la GT Academy organizzata da Nissan e andata in scena tra il 2008 ed il 2016. Ed il protagonista sarà nient’altro che un giovane amante dei videogiochi, nello specifico di Gran Turismo, che si vedrà catapultato nelle competizioni reali dopo aver conquistato il torneo basato proprio sul titolo Poliphony Digital.

Prosegue così l’esperienza di Sony Pictures, dopo l’ottimo risultato ottenuto con il primo film basato su un altro franchise PlayStation, vale a dire Uncharted. La pellicola con protagonisti Tom Holland e Mark Walhberg ha incassato ben 400 milioni di dollari in tutto il mondo. Cifre ragguardevoli che fanno ben sperare anche per un’altra produzione in arrivo, questa volta su piccolo schermo, ovvero la serie TV di The Last of Us la cui produzione verrà affidata ad HBO. Che sia giunto il momento di lasciarsi alle spalle anni ed anni di pellicole cinematografiche basate sui videogiochi scandalose?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here