TikTok, USA lancia allarme: usato dalla Cina per spiarci

1
156

Gli Stati Uniti tornano nuovamente ad attaccare TikTok, la popolare applicazione video di ByteDance. Secondo quanto emerso da un’inchiesta condotta da BuzzFeed, pare che la Cina sarebbe in grado di spiare gli utenti a stelle e strisce appunto attraverso TikTok.

TikTok, 20/6/2022 - Computermagazine.it
TikTok, 20/6/2022 – Computermagazine.it

L’inchiesta avrebbe prodotto delle prove molto consistenti, e precisamente su 80 riunioni in cui si discuteva del tema della sicurezza e della privacy, in 14 di esse sono state rilevate delle incursioni fra gli utenti americani. Sempre in base a quanto trapelato, pare che i dati degli utenti fossero come un libro aperto, e ciò rappresenta senza dubbio un episodio a dir poco inquietante.

TikTok, 20/6/2022 - Computermagazine.it
TikTok, 20/6/2022 – Computermagazine.it

TIKTOK, USA VS CINA: “CI SPIANO CON L’APP DI BYTEDANCE”

Come è noto, è da anni che gli Stati Uniti hanno messo nel mirino TikTok, e Donald Trump ha portato avanti una vera e propria crociata contro l’app cinese, arrivando quasi a vietarla sul suolo statunitense. Alla fine il tutto si bloccò quando il tycoon perse le elezioni contro Biden, ma il problema sembrerebbe tutt’altro che superato.

In risposta all’inchiesta di BuzzFeed sono giunte le parole di Maureen Shanahan, portavoce di TikTok, che interrogata sulla vicenda ha spiegato: “Sappiamo di essere tra le piattaforme più esaminate dal punto di vista della sicurezza e miriamo a rimuovere ogni dubbio sulla sicurezza dei dati degli utenti statunitensi”. E ancora: “Come abbiamo affermato pubblicamente, abbiamo coinvolto esperti di sicurezza interni ed esterni di livello mondiale per aiutarci a rafforzare i nostri sforzi per la sicurezza dei dati”, aggiungendo di aver recentemente creato un nuovo dipartimento interno, leggasi lo US Data Security (USDS) per fornire un maggiore livello di attenzione e governance sulla sicurezza dei dati negli Stati Uniti. Stando ad Adam Segal, direttore del Digital and Cyberspace Policy Program, tali azioni però non basterebbero a proteggere gli utenti americani dal presunto spionaggio cinese. La sensazione è che questa battaglia per TikTok fra Usa e Cina possa inasprirsi a breve, alla luce anche dei rapporti fra le due superpotenze tutt’altro che sereni dopo lo scoppio della guerra in Ucraina e soprattutto per quanto riguarda la questione Taiwan.

🔴 FONTE: Money.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here