Skyrim diventa multiplayer co-op e gratuito: l’idea geniale dei fan

0
194

Un titolo immortale e che, nonostante i suoi undici anni di età, continua a regalare emozioni e a far appassionare decine di milioni di fan. Questa volta Skyrim si trasforma in un’esperienza multiplayer online… grazie agli appassionati!

Skyrim Together Reborn - 11722 www.computermagazine.it
Skyrim Together Reborn – 11722 www.computermagazine.it

Era l’11 novembre 2011, data emblematica in cui Bethesda decise di regalare al mondo la sua ultima grande perla: Skyrim. Il quinto capitolo della leggendaria saga di The Elder Scrolls, undici anni dopo, passa dall’essere capostipite di un genere prettamente single player a… qualcosa di diverso. Le mod hanno indubbiamente caratterizzato questo decennio e oltre di vita del gioco, che grazie a queste ultime si è mantenuto a galla nonostante il mondo dei videogiochi procedesse spedito in termini tecnici e di gameplay.

L’ultima della serie pressoché infinita di mod per Skyrim trasforma il gioco in un’avventura dalle caratteristiche multiplayer co-op. Insomma un titolo davvero immortale che, dopo aver festeggiato il decimo anniversario con un’edizione – l’ennesima – dedicata (acquistabile con consegna rapida su Amazon), ecco giungere l’ennesima modifica che trasforma i connotati del GDR Bethesda di maggiore successo.

Skyrim diventa multiplayer con Skyrim Together Reborn

Skyrim Together Reborn - 11722 www.computermagazine.it
Skyrim Together Reborn – 11722 www.computermagazine.it

Viene così aggiunta la modalità co-op in locale e online, grazie alla quale sarà possibile esplorare le lande desolate di Skyrim in compagnia di un compagno o una compagna. Un vero e proprio RPG che diventa il party game perfetto per serate a suon di Fus-ro-dah e caccia ai draghi. Si chiama Skyrim Together Reborn e vi permetterà quindi di giocare il titolo Bethesda in multiplayer, come specificano i colleghi di Wccftech.

Ovviamente si tratta di una mod non ufficiale e quindi disponibile in forma del tutto gratuita tramite il canale Nexus Mods, che permette di installare porzioni di gioco, modalità, filtri e quant’altro sulla base originale del gioco. Dopo tre anni di rumor, chiacchiericci, desideri e quant’altro, arriva finalmente una mod a lungo desiderata dai giocatori. Il mondo dei videogiochi, da quel novembre 2011, ha cambiato decisamente connotati tra battle royale, esperienze online multiplayer e chi più ne ha più ne metta.

Skyrim Together Reborn (clicca qui per scaricarlo) può essere installato esclusivamente sulla versione 1.6 di Skyrim Special Edition presente su Steam, lanciata con l’aggiornamento del 10° anniversario.

🔴 FONTE: Wccftech

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here