UFO e alieni: gli USA vogliono proteggere i testimoni con una nuova legge ad hoc, pur di saperne di più

0
204

La questione degli UFO e degli “alieni” è presa in seria considerazione dal governo degli Stati Uniti. Lo si era già capito nell’ultimo anno, dopo la famosa relazione del Pentagono che ha confermato l’esistenza di oggetti impossibili da identificare, e la conferma la si è avuta nelle scorse ore, quando è stata approvata una “legge ad hoc” a protezione dei testimoni.

Ufo, 11/7/2022 - Computermagazine.it
Ufo, 11/7/2022 – Computermagazine.it

A spingerla è stato il repubblicano Mike Gallagher, che è riuscito a far passare un emendamento al National Defence Authorization Act 2023 (le leggi federali USA sulla definizione del budget da dedicare ogni anno al Dipartimento della Difesa) che prevede la protezione degli informatori in materia appunto di Unknown Flying Object e Unidentified Aerial Phenomena (UAP), il nome moderno degli UFO.

Ufo, 11/7/2022 - Computermagazine.it
Ufo, 11/7/2022 – Computermagazine.it

UFO E ALIENI, NEGLI USA ARRIVA LA LEGGE AD HOC PER PROTEGGERE GLI “AVVISTATORI” DI OGGETTI NON IDENTIFICATI

Secondo Gallagher, da sempre molto sensibile al tema ricorda Hdblog.it, sono tante le persone, anche facenti parte dell’esercito, che negli ultimi anni hanno avvistato degli UFO o che sono a conoscenza di fatti che non si possono spiegare. Li chiamano whistleblower, e fino ad oggi non si sono mai fatti avanti per paura di infrangere le leggi sui segreti, ma con questo nuovo emendamento approvato le cose dovrebbero cambiare.

“L’emendamento stabilirebbe un processo all’interno del governo per la segnalazione di UAP e fornirebbe protezioni simili a quelle degli informatori”, ha spiegato lo stesso senatore repubblicano. Da ora in avanti, quindi, rivelare notizie su avvistamenti di oggetti non identificati non violerebbe più alcuna legge federale sulle informazioni riservate. In ogni caso le stesse info, prima di essere rese pubbliche, verrebbero passate al setaccio da un team di esperti, che nel contempo è autorizzato a prevenire “segnalazioni pubbliche non autorizzate”. L’emendamento è stato approvato ma non è ancora divenuto legge, di conseguenza bisognerà attendere ancora un po’ di tempo prima che gli “avvistatori” di UFO o coloro che sono a conoscenza di segreti alieni, possano palesarsi.

https://www.hdblog.it/scienza/articoli/n558617/ufo-uap-informatori-protezione-usa-parlare/
🔴 FONTE: HDblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here