PS5: Sony è nei guai, lanciata una class action per un malfunzionamento della sua ammiraglia

0
242

Ci siamo: è in corso una nuova, l’ennesima in verità, class action rivolta dai consumatori nei confronti di Sony. L’azienda nipponica è accusata di aver prodotto console con un difetto che ne causerebbe crash improvvisi.

PS5: nuova class action alle porte di Sony - 19722 www.computermagazine.it
PS5: nuova class action alle porte di Sony – 19722 www.computermagazine.it

Piovono, ancora una volta, le critiche in casa Sony. L’azienda giapponese, da due anni alle prese con le scorte limitate di PlayStation 5, deve fare i conti, questa volta, con un difetto strutturale della console che, a detta di molti, ne causerebbe crash improvvisi. A lanciare la class action Christina Trejo, supportata dallo studio legale McGuire Law PC. Depositata lo scorso 12 luglio, la causa legale ha come oggetto un difetto che, la stessa Sony, avrebbe nascosto ai suoi utenti, ignari di stare acquistando una console “fallata”. E nonostante ciò, l’azienda non avrebbe compiuto nessuna azione per porre rimedio.

Difetto che è ovviamente ancora tutto da verificare. Dal canto suo, la querelante ha confermato di aver avuto diversi problemi ad alcuni mesi distanza dall’acquisto della console. La stessa PS5 avrebbe iniziato a spegnersi da sola senza preavviso, rendendone praticamente impossibile l’utilizzo. Una class action che ha coinvolto anche altri utenti, i quali hanno confessato di aver avuto lo stesso identico problema. Insomma, se fossero stati a conoscenza di questo “bug” di sistema, avrebbero, a detta loro, evitato di acquistare la console, o l’avrebbero fatto ad un prezzo inferiore.

PS5 è difettosa: parte la class action

PS5: nuova class action alle porte di Sony - 19722 www.computermagazine.it
PS5: nuova class action alle porte di Sony – 19722 www.computermagazine.it

PS5 contiene un difetto che provoca crash e spegnimenti improvvisi della console mentre l’utente sta giocando ai videogiochi“, è ciò che viene scritto nel documento della class action, depositata presso lo stato dell’Illinois. “Anche se PS5 può essere utilizzata per molti scopi di intrattenimento, giocare ai videogiochi è la sua funzione principale. Il difetto della console influisce sulla capacità degli utenti di giocare ai videogiochi e compromette la funzione principale e l’utilizzo generale di PS5.”

Sony, secondo la querelante, era ed è a perfetta conoscenza di questo difetto. Questo per via delle numerose segnalazioni giunte in azienda ed i reclami online. Ma nonostante tutto ciò fosse evidente, l’azienda non avrebbe compiuto alcuna azione riparatoria. “Nonostante sia a conoscenza del difetto della console, l’imputato non ha rivelato il difetto ai consumatori prima dell’acquisto di PS5 e continua a non farlo, né ha intrapreso alcuna azione sostanziale per rimediare al problema“.

🔴 FONTE: Top Class Actions

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here