Elon Musk-Twitter: c’è la data del processo, e il miliardario passa al contrattacco…

0
168

Prosegue la querelle a distanza fra Elon Musk e Twitter. Il miliardario di origini sudafricane, numero uno di Tesla e SpaceX, aveva presentato una proposta di acquisto per il social network pari a 44 miliardi di dollari.

Elon Musk e Twitter, 31/7/2022 - Computermagazine.it
Elon Musk e Twitter, 31/7/2022 – Computermagazine.it

La trattativa sembrava incanalata verso i giusti binari ma ad un certo punto si è rotto qualcosa con lo stesso uomo più ricco al mondo che ha deciso di fare un passo indietro, lamentando il fatto che non potesse ottenere il numero certo di profili spam sullo stesso social del cinguettio. A quel punto si è arrivati alla definitiva rottura e alle vie legali, e proprio in queste ore la Corte della Cancelleria del Delaware ha fatto sapere che il 17 ottobre scatterà il processo. Il dibattimento sarà breve, ha garantito la giudice Kathaleen McCormick, spiegando che lo stesso durerà solo 5 giorni, concludendosi il 21 ottobre successivo. Si tratta senza dubbio di una buona notizia per Twitter, che aveva chiesto appunto tempi brevi alla luce dei possibili danni che potrebbe subire la stessa azienda. Diverso il pensiero dei legali di Elon Musk che invece avrebbero preferito dei tempi più dilatati. In ogni caso il miliardario di Tesla non se ne è stato con le mani in mano ed ha deciso di passare al contrattacco.

Elon Musk e Twitter, 31/7/2022 - Computermagazine.it
Elon Musk e Twitter, 31/7/2022 – Computermagazine.it

ELON MUSK, TWITTER, C’E’ LA DATA DEL PROCESSO E IL MILIARDARIO FA CAUSA AL SOCIAL

Come si legge sul Corriere della Sera, citando l’agenzia Reuters, il visionario manager ha fatto causa al social network, anche se al momento la causa non è stata ancora pubblicata, di conseguenza non se ne conoscono di preciso i dettagli. Si sa che i legali di Musk hanno presentato la stessa poche ore dopo che il tribunale del Delaware ha appunto indetto il processo per il prossimo 17 ottobre. Secondo quanto scrive l’autorevole Wall Street Journal, una delle accuse di Musk verso Twitter sarebbe quella di aver cambiato il numero di utenti attivi giornalieri monetizzabili dopo aver accettato i 44 miliardi di dollari messi sul piatto; inoltre, come già specificato sopra, il miliardario accusa il social di non aver fornito risposte certe sul numero di utenti spam. La situazione resta quindi incandescente: non ci resta che attendere il prossimo autunno per scoprire come si concluderà questa vicenda.

Elon Musk. Tesla, SpaceX e la sfida per un futuro fantastico a 24,60 euro
Clicca qui per acquistarlo

🔴 FONTE: Corriere.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here