DJI Avata, svelato dalla casa madre tutto quanto: si vola con una mano sola e si usa in FPV con i Goggles 2

0
366

Annunciato ufficialmente lo scorso Giovedì 25 Agosto dall’azienda di Shenzhen, il nuovo DJI Avata con visore Googles 2 e Motion Controller emerge in tutta la sua potenza ed avanguardia, con l’obiettivo esplicitato dalla società di “creare un nuovo standard per il volo con i droni”. Scopriamo tutti i dettagli. 

Nuovo DJI Avata ComputerMagazine.it 29 Agosto 2022
Il nuovo DJI Avata è stato annunciato lo scorso Giovedì 25 Agosto – ComputerMagazine.it

L’azienda DJI Sciences and Technologies Ltd. di Shenzhen in Cina lo ha annunciato ufficialmente la scorsa settimana, confermando la gran parte dei leaks emersi a riguardo fino a soli pochi giorni prima: il nuovo DJI Avata è pronto per la distribuzione ed intende offrire “un’esperienza di volo immersiva senza precedenti”. 

Il drone può essere acquistato ed utilizzato in forma di “stand-alone”, ovvero senza ulteriori accessori, ma è nell’accoppiata con il nuovo visore DJI Goggles 2 e con il DJI Motion Controller che dà il meglio di sè, offrendo un’esperienza di utilizzo in FPV (ovvero in prima persona), adatta tanto a piloti esperti quanto a principianti.

Secondo Ferdinando Wolf, direttore creativo della società, infatti, il nuovo drone di DJI “è incredibile da pilotare anche per un pilota principiante”. Inoltre, ha proseguito Wolf, grazie alla tecnologia di sicurezza sviluppata per il dispositivo darà “a chiunque la libertà di provare ogni genere di acrobazie creative”.

Le caratteristiche tecniche del nuovo DJI Avata ed il prezzo

DJI Avata ComputerMagazine.it 29 Agosto 2022
In accoppiata con il nuovo visore DJI Goggles 2 ed il DJI Motion Controller, il DJI Avata offre un’esperienza di volo estremamente immersiva – ComputerMagazine.it

La fotocamera stabilizzata integrata del drone è da 48 MP, con sensore CMOS da 1/1,7 pollici, apertura f/2,8 e la possibilità di registrare video fino a 4K a 60 frame al secondo. Per ottenere effetti di slow motion ancora più suggestivi, è possibile impostare la camera fino a 120 frame al secondo.

L’autonomia di utilizzo in volo è di circa 18 minuti, il peso è di 410 grammi, raggiunge un’altitudine massima di 5.000 metri ed una distanza di poco meno di 12 chilometri dall’area di controllo (11,6 km per l’esattezza). La memoria interna è di 20 GB ed è possibile espanderla attraverso micro SD.

In stand-alone, il prezzo del drone è di 579,00 Euro. Se però si desidera ottenere il massimo dall’esperienza di volo, è possibile considerate la versione Smart Combo con l’aggiunta dei DJI FPV Goggles V2 e del DJI Motion Controller al prezzo di 1.159,00 Euro oppure la versione Pro-View Combo con DJI Goggles 2 e DJI Motion Controller a 1.439,00 Euro. Qui di seguito, ecco un’anteprima delle caratteristiche principali del nuovo drone nel promo introduttivo presentato da DJI.

 

🔴 FONTE: www.hdblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here