Disney svela Lorcana, il gioco di carte collezionabili che vuole competere con Magic e Pokémon

0
201

Disney continua ad evolversi e ad andare incontro alle esigenze del grande pubblico, e si sposa perfettamente con tale visione la presentazione del nuovo gioco di carte collezionabili, attualmente comandato a mani basse da due giganti come “Magic: The Gathering” e “Pokémon Trading Card Game”.

Disney Lorcana, 2/9/2022 - Computermagazine.it
Disney Lorcana, 2/9/2022 – Computermagazine.it

Obiettivo di Disney è provare a scalfire dal trono proprio i due di cui sopra, un obiettivo ambizioso ma vista la potenza di fuoco dell’azienda, fra le più ricche e famose al mondo, nulla è da lasciare al caso. Per cercare di raggiungere l’intento, Disney si è unita a Ravensburger, dando così vita a Lorcana, progetto che si rivolge ad un pubblico trasversale, quindi non soltanto a bimbi o ragazzini. Il gioco, come riferisce Wired, dovrebbe essere piuttosto semplice ed inoltre, proporrà i personaggi di fantasia più amati a firma Disney. La presentazione ufficiale è attesa in questi giorni, mentre per la commercializzazione dovremmo aspettare l’inizio dell’anno che verrà. Non è la prima volta che Disney e Ravensburger stringono una partnership visto che già nel 2018 le due aziende avevano lavorato a braccetto con il gioco da tavola Disney Villainous (che potrete visionare qui), e che raggruppa al suo interno più di trenta “cattivoni” di Disney ma anche Star Wars e Marvel.

Disney Lorcana, 2/9/2022 - Computermagazine.it
Disney Lorcana, 2/9/2022 – Computermagazine.it

DISNEY LORCANA: COSA ASPETTARCI?

“L’idea alla base è una location chiamata The Great Illuminary — le parole del brand manager Ryan Miller di Wizards of the Coast, anticipando Lorcana — un luogo che raggruppa tutte le canzoni e le storie Disney mai realizzate e i personaggi. Il giocatore diventa un potente stregone chiamato Illuminatore, che ha la capacità di portare questi personaggi in vita fuori dalla pagina”. Si tratta di un gioco di carte che sarà quindi molto simile a giochi già noti, dotato di una vasta serie di carte, ognuna dedicata ad un personaggio con precise caratteristiche. A livello estetico, invece, le card saranno “in tono fiabesco – aggiunge Wired – con disegni che riprenderanno quelli delle pellicole più vintage e con dinamiche non troppo complicate così da rivolgersi anche a un pubblico di giovanissimi”. Non ci resta quindi che attendere la presentazione ufficiale.

🔴 FONTE: Wired.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here