Final Fantasy VII: Reunion è davvero fantastico come dicono? Forse anche di più, ecco perché

0
158

Un po’ remaster un po’ remake. Un gioco un po’ da collezione un po’ da compilation. 100% fantastico, almeno stando ai primi feedback di chi ha giocato a Crisis Core: Final Fantasy VII, Reunion.

Final Fantasy - Androiditaly.com 20220916
Final Fantasy – Computermagazine.it

E’ un action RPG sviluppato da Square Enix in esclusiva per PlayStation Portable. Un game ambientato prima di Final Fantasy VII, il quarto titolo della serie Compilation of Final Fantasy VII, che include i giochi Before Crisis: Final Fantasy VII e Dirge of Cerberus: Final Fantasy VII, ma anche il film in Computer Grafica Final Fantasy VII: Advent Children e l’OAV Last Order: Final Fantasy VII.

La supervisione della produzione di Crisis Core: Final Fantasy VII, Reunion è una garanzia, affidata a Yoshinori Kitase, il direttore produttivo dell’originale Final Fantasy VII. Tetsuya Nomura il responsabile del design dei personaggi.

I consigli per essere performanti e vincenti

Gaming - Computermagazine.it 20220916
Gaming – Computermagazine.it

Crisis Core: Final Fantasy VII – Reunion, il remaster/remake dell’action-RPG PSP preferito dai cult, arriverà tra pochi mesi nel mondo del gaming e le specifiche minime e consigliate per PC sono state rivelate tramite Steam.

Sembra proprio che, come si auspicavano molti player, Crisis Core: Final Fantasy VII, Reunion avrà una peculirità: un gioco che molto probabilmente non stresserà troppo il tuo rig, anche se non sarai più in grado di cavartela con una potenza di livello PSP.

Come minimo un i3 e una Radeon RX 460 o una NVIDIA GeForce GTX 750 Ti dovranno essere montati per essere performanti nel gioco. Per la riproduzione, consigliata a 1080p/60fps, avrai bisogno di un i5 e di una scheda grafica Radeon RX 5500 XT o NVIDIA GeForce GTX 1060.

Un gioco con specifiche da urlo, deve avere un PC all’altezza della situazione. Il game richiede un processore a 64 bit e un sistema operativo Windows 10 / Windows 11 a 64 bit. Processore: AMD A8-7600 / Intel Core i3-3210. Memoria: 8 GB di RAM. Grafica: AMD Radeon RX 460 / NVIDIA GeForce GTX 750 Ti. DirectX: versione 12. Memoria: 30 GB di spazio disponibile. Scheda audio: scheda audio compatibile con DirectX. Note aggiuntive: 30 FPS a 1280×720.

Square Enix lo descrive così: “Reunion è un vero remaster che segue la narrativa dell’originale”. La base per trovare l’altezza della situazione. “La missione di Zack Fair di trovare il soldato Genesis Rhapsodos scomparso. Presenta numerosi miglioramenti rispetto al gioco originale: ad esempio, la grafica è stata convertita in HD in Unreal Engine 4, con tutti i modelli 3D, dai personaggi a tutto il resto, completamente aggiornati. Inoltre, i dialoghi ora sono completamente doppiati e c’è un nuovo arrangiamento per la colonna sonora!”.

Crisis Core: Final Fantasy VII – Reunion verrà lanciato su PC, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4, PS4 e Switch il 13 dicembre.

FONTE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here