Stampanti HP, al via il risarcimento anche in Italia: ecco come fare richiesta

0
509

E’ possibile fare richiesta in Italia di risarcimento, a seguito della vicenda riguardante le stampanti di HP, le cartucce non originali e la funzionalità Dynamic Security. L’azienda ha stanziato 1.35 milioni di dollari come risarcimento nei confronti degli utenti che faranno appunto richiesta, compreso il nostro Paese.

Stampanti HP, 14/9/2022 - Computermagazine.it
Stampanti HP, 14/9/2022 – Computermagazine.it

La notizia, come riferisce Hwupgrade, è giunta dopo un accordo fra HP ed Euroconsumers, ed è scoppiata dopo che l’azienda americana aveva deciso di introdurre nei propri dispositivi la tecnologia Dynamic Security, che impedisce l’utilizzo di cartucce non originali. Secondo Euroconsumers i consumatori non sarebbero stati informati nella maniera più corretta di conseguenza HP è stata costretta ad un risarcimento per il danno provocato. Altroconsumo, associazione che fa parte di Euroconsumers, ha fatto sapere a riguardo che “le parti hanno deciso di non procedere con ulteriori azioni legali ed hanno raggiunto un accordo in via amichevole. L’accordo non deve essere considerato come un riconoscimento di colpe o di illeciti da parte di HP né, allo stesso tempo, come un riconoscimento da parte di Euroconsumers dell’infondatezza delle sue richieste. L’accordo rappresenta, invece, la testimonianza dell’impegno di entrambe le parti a lavorare a vantaggio dei consumatori”. E ancora: “I consumatori in Belgio, Italia, Spagna e Portogallo hanno diritto a ricevere un risarcimento dal fondo summenzionato se posseggono o erano in possesso di un modello di stampante HP tra l’1 settembre 2016 e il 17 novembre 2020″. Altroconsumo specifica che “Per ottenere il rimborso previsto dall’accordo, devi aver avuto un blocco della tua stampante in conseguenza del blocco da parte di Dynamic Security al momento dell’utilizzo di una cartuccia d’inchiostro non originale HP tra l’1 settembre 2016 e il 17 novembre 2020″. Inoltre, cosa ovvia, i consumatori interessati non devono essere già stati risarciti per tale danno.

Stampanti HP, 14/9/2022 - Computermagazine.it
Stampanti HP, 14/9/2022 – Computermagazine.it

STAMPANTI HP E CARTUCCE NON ORIGINALI, SCATTANO I RIMBORSI: ECCO A QUANTO AMMONTANO

A quanto ammonta il rimborso? “Puoi ricevere un risarcimento forfettario – spiega ancora Altroconsumo – che varia tra 20 euro, 35 euro e 50 euro, a seconda del modello di stampante, e ricevere anche un risarcimento aggiuntivo fino a 45 euro se fornisci le prove di eventuali altri danni subiti, che si va ad aggiungere all’importo del risarcimento forfettario. Questo risarcimento aggiuntivo potrà ammontare, al massimo, al prezzo pagato per un set completo di cartucce per la stampante in questione. Il risarcimento totale ha un tetto quindi di 95 euro per ogni consumatore o nucleo familiare richiedente”. Per essere risarciti è necessario compilare e inviare il modulo di richiesta attraverso il sito di Altroconsumo entro e non oltre il 6 marzo 2023. Se la richiesta sarà accettata, a partire dal primo aprile 2023 dovrebbe arrivare il rimborso. “Se, alla fine del periodo per la richiesta di risarcimento, il valore totale delle domande pervenute eccederà 1,35 milioni di dollari, allora il valore dei risarcimenti individuali sarà ripartito proporzionalmente per permettere a tutti i consumatori aventi diritto di recuperare la loro quota proporzionale del risarcimento stabilito”.

HP DeskJet 2720e, Stampante Multifunzione, 6 Mesi di Inchiostro Instant Ink Inclusi con HP+
Clicca qui per acquistarlo su Amazon a 49,90 euro

🔴 FONTE: hwupgrade.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here