Risparmiare sulla benzina con il cellulare? È possibile, ecco come

0
166

L’aumento dei costi non riguarda soltanto i prodotti del supermercato, le varie tasse e i dispositivi elettronici, ma anche la benzina adesso. A tal proposito esisterebbero delle applicazioni che ci aiuterebbero a risparmiare su questa: ecco quali ci conviene scaricare.

Gestire le spese di un automobile sta diventando sempre più difficile al giorno d’oggi, e probabilmente la situazione prenderà una piega peggiore con il passare del tempo. Non vogliamo che ciò accada, questo è ovvio, ma è anche vero che essere realisti sia la chiave principale per accettare e affrontare il problema in tempo. In tanti lo hanno già fatto e si sono adeguati al “nuovo sistema” dopotutto.

benzina app
Scaricate subito queste app, sono tutte gratuite e piene di funzioni – Computermagazine.it

Ciò non toglie che ci possano essere delle ottime scorciatoie da poter prendere in considerazione per riuscire a controllare molto bene le spese della benzina, che tutto sono tranne che facilmente gestibili come potreste pensare in alternativa. Il costo, come abbiamo detto, non è affatto basso e questo non fa altro che complicare le cose per ognuno di noi. Il motivo non serve neanche spiegarlo: non tutti sono ricchi.

App per spendere di meno sul carburante: eccole

E nonostante il prezzo della benzina e del diesel non sia più quello di qualche mese fa, la possibilità di risparmiare sul carburante esiste ancora. Ci si chiede come avere benzina gratis o pagare di meno, giusto? Bene: queste applicazioni pensiamo che faranno al caso vostro per quanto siano utili. In questo caso, infatti, la tecnologia aiuterà, mettendoci a disposizione degli strumenti per fare rifornimento a costi più bassi. Di quali parliamo?

benzina app 1
Non ci pentiremo di questa scelta: sono delle applicazioni più che utili da usare – Computermagazine.it

Iniziamo con Google Maps, considerata l’app di navigazione più famosa per chi è alla ricerca di indicazioni stradali, al di là del fatto che ci si sposti in auto, a piedi, in bici o con i mezzi pubblici. Insieme a questa aggiungiamo Prezzi Benzina, molto conosciuta in Italia per quanto riguarda il risparmio sui carburanti e su tutto quello che può essere la loro gestione e i vari costi.

Continuiamo con Waze, nota app di navigatore di proprietà di Google considerata l’alternativa migliore a Google Maps probabilmente. La vogliamo affiancare a iCarburante, la quale ci permetterà di conoscere i prezzi di diesel, benzina, GPL, metano e di risparmiare sul pieno. Infine proponiamo ViaMichelin, sicuramente una delle applicazioni più usate in termini di navigazione in Italia.