Apple salva un’altra vita con il suo iPhone: una donna ha evitato la morte, è una storia incredibile

0
167

La Mela può anche salvarci la vita adesso, e lo farà persino nei momenti dove non saremo in grado di richiedere supporto. In quale circostanza un iPhone si è rivelato essere essenziale per la protezione della vita di qualcuno?

Sviluppare nuovi dispositivi giorno dopo giorno non vuol dire soltanto renderli più potenti dal punto di vista delle performance, oppure maggiormente belli da quelli del design. A volte è necessario puntare in maniera esclusiva anche a delle nuove funzionalità che potrebbero interessarci, nonostante dipenda interamente da quello che abbia intenzione di proporre la compagnia che sviluppa un ipotetico dispositivo.

iphone vita
Apple si è superata con queste funzioni – Computermagazine.it

Se dovessimo fare un paragone marcato tra una categoria di prodotti e un’altra di una società specifica, sicuramente Apple riuscirebbe a tenere testa a tutti loro con grande facilità. Non per niente l’azienda di Cupertino si occupa di integrare nei suoi dispositivi e software delle feature legate alle sicurezza degli utenti, e questo lo fa con una grande costanza. Basti guardare le chatlog degli aggiornamenti di iOS per confermare quello che stiamo dicendo.

iPhone salva la vita ad una donna: è successo realmente

La funzionalità più recente per questo settore sono, di certo, gli SOS Emergenza tramite satellite – attualmente non disponibile in Italia purtroppo – e quelle inerenti al rilevamento degli incidenti, nonostante quest’ultima pare stia creando qualche problema che si pensa verrà risolto soltanto in seguito. Al di là di ciò pare che la loro presenza stia portando dei buoni risultati: una donna è stata tratta in salvo dai Vigili del Fuoco dopo un incidente automobilistico. Come?

iphone vita 1
Per fortuna la donna è stata salvata – Computermagazine.it

Inizialmente non era una notizia tanto diffusa, ma grazie ai Vigili del Fuoco californiani è stato possibile scoprirla tramite la condivisione del report sugli account social. Stando a quanto riferito, i soccorsi sono stati inviati sul posto dopo la segnalazione di un incidente automobilistico in autostrada. Questo ha permesso loro di intervenire in tempo, quindi prima che potesse accadere qualcosa di veramente grave.

La situazione stava già degenerando perché la donna ha trascorso la notte all’interno del suo veicolo, e non avendo dato sue notizie ad amici e parenti per diverse ore, alcuni membri della sua famiglia hanno pensato di usare il suo iPhone. Così facendo hanno sfruttato la funzione “Dov’è” per rintracciarla e hanno potuto chiamare il 911 e chiedere l’immediato intervento dei soccorsi fornendo l’esatta posizione.

Poco tempo dopo il veicolo è stato ritrovato a circa 200 metri dall’autostrada. La donna, viste le gravi ferite riportate, è stata trasportata in un centro traumatologico della California; ciò non toglie che la sua vita sia stata tratta in salvo con successo. Cosa sarebbe successo se non avesse avuto un iPhone con sé? È meglio non dare una risposta a questa domanda, ma quello che possiamo dire con certezza è che, la Mela, è riuscita a scongiurare un disastro grazie alle sue funzioni.