Portatile perfetto per lavorare e giocare: ci pensa HP

Quando ci si mette alla ricerca di un computer portatile utile per lavorare, si è già consci che si dovrà passare attraverso tante fasi di selezione, trattando sul prezzo che si aveva in mente all’inizio e cercando di tirare fuori il meglio che si riesce a trovare. Ma cosa succederebbe se, oltre a svolgere lavori più immediati si cercasse di utilizzarlo anche per qualcosa di un po’ più complesso, come lavori di grafica? O se addirittura, si decidesse di utilizzarlo per giocare? Sicuramente all’aumentare delle richieste, il cerchio si restringerebbe. Cosa fare dunque?

Un PC per tutte le esigenze computermagazine.it
Un PC per tutte le esigenze computermagazine.it

La soluzione sarebbe trovare un PC portatile, funzionale per lavorare, abbastanza potente da reggere anche giochi di ultima generazione a un prezzo abbordabile. È questa una sfida anche solo plausibile? Sarete stupiti, ma la risposta è affermativa e, in quest’articolo, cercheremo proprio di guidarvi verso la scelta del miglior PC portatile per lavorare e giocare. Mai più compromessi, mai più prodotti scadenti, un solo dispositivo per ogni esigenza.

Se al nuovo PC volete abbinare un mouse dal design incredibile, abbiamo ciò che fa per voi.

Il portatile da HParrarsi

La qualità HP computermagazine.it
La qualità HP computermagazine.it

Quando si parla di computer portatili che riescano a sopperire bene a ogni tipo di richiesta, dal lavoro allo studio fino al gaming, i marchi che balenano subito in mente sono diversi, disorientando gli acquirenti che iniziano a spulciare tra tutte le varie informazioni necessarie a scegliere il migliore per rapporto qualità/prezzo. Vi risparmiamo la fatica e vi presentiamo il portatile perfetto per lavorare e giocare: HP VICTUS 16-r0032ns.

I punti a favore di questo modello di casa HP sono tanti. Prima di tutto, le dimensioni: il monitor del Victus infatti, è grande circa 16 pollici, una grandezza ideale che vi permette di godere di una veduta ampia, senza che si scada in un eccessivo ingombro che lo renderebbe difficile da trasportare. E proprio riguardo lo schermo, è d’obbligo sottolineare come sia antiriflesso, così da poter utilizzare il portatile anche in condizioni di forte luce, con una risoluzione di 1920×1080 Pixel che sfrutta la tecnologia IPS, una frequenza d’aggiornamento di 144 Hz con solo 7 millisecondi di latenza.

Vedi su Amazon

Grazie ai bordi estremamente sottili, i 16 pollici di schermo saranno effettivi, per un’esperienza visiva gratificante e fluida. Passando da ciò che è immediatamente visibile a ciò che si nasconde sotto la scocca, ecco che il Victus si propone come una vera e propria bestia di potenza: come processore potrete scegliere tra le configurazioni Intel Core i7 di 12esima o 13esima generazione con una memoria RAM DDR5 da 16GB e una memoria SSD da 512 GB.

La parte migliore arriva quando si parla di scheda video. In quanto portatile da gaming, puntare su un’ottima scheda video era d’obbligo. Per questo motivo, potrete scegliere tra tre configurazioni: RTX 3050, RTX 4050, RTX 4070. Non vi sarà gioco che non riuscirete a giocare, senza mai rinunciare alla praticità di un PC perfetto da portare in ufficio o in università.

Impostazioni privacy