Arriva una nuova funzione su Twitter, ma non sarà per tutti: perché alcuni utenti saranno esclusi?

0
235

Elon Musk ha annunciato il nuovo aggiornamento dedicato a Twitter, ma avrà una particolarità: non sarà disponibile per tutti. Perché?

Anche il social dell’uccellino blu, dopo diverso tempo di attesa, finalmente è arrivato ad un punto cruciale: riceverà un update senza precedenti. Era da tempo che i fan lo aspettavano con ansia, ed ora che hanno l’opportunità di averlo a disposizione di certo non ne faranno a meno. Sarebbe un grave errore privarsene dopotutto, specie quando Elon Musk mantiene una delle sue promesse.

twitter funzione 1
Ci interesserà? – Computermagazine.it

Quella di adesso comprendeva una impostazione molto richiesta e che in tanti ricercavano. D’ora in avanti, infatti, sarà possibile scrivere e pubblicare tweet dalla lunga stesura e che arrivano fino a 4.000 caratteri. Per ora questa nuova funzione è stata rilasciata solo per gli abbonati a Twitter Blue e, con molta probabilità, per un bel po’ resterà il tratto distintivo della versione premium dell’app. Non sappiamo dire se le cose cambieranno; al momento la situazione è incerta.

Tweet lunghi e con immagini: ecco il nuovo update di Twitter

Ciò non toglie che chiunque voglia scrivere e pubblicare un tweet da 4.000 caratteri, è necessario che sappia che vi è un limite. Difatti, sembra che non sia possibile salvare una bozza di quanto si sta scrivendo o programmando il messaggio. In pratica dovremo premurarci scrivere questi testi altrove e magari salvarli da qualche parte, se non si intende pubblicarli subito ovviamente. Pare che le sorprese non finiscano qui poiché ci sarebbe altro di cui parlare: scopriamo cosa.

twitter funzione
Arriva una nuova funzione per Twitter – Computermagazine.it

Uno dei vantaggi migliori è proprio l’evenienza di poter includere immagini e sondaggi, così che il testo somigli ad un articolo giornalistico in poche parole. In questo modo è possibile proporre contenuti ad alto valore o risposte molto ben circostanziate e persino illustrate, differentemente da quello che si poteva fare sino ad ora. È una bella novità che migliorerà di sicuro l’andamento della piattaforma stessa, il che è molto importante sotto certi versi.

Infine, ci teniamo a riferirvi che i tweet lunghi non saranno mostrati per intero: si leggeranno solo i primi 280 caratteri, seguiti dal classico “Mostra di più” in sostanza. Da precisare che i tweet più lunghi saranno visibili a tutti, seppur sia possibile rispondere, retwittare e citare un tweet più lungo, anche se non si è iscritti a Twitter Blue. Senza l’abbonamento, però, non sarà possibile scrivere i lunghi tweet da 4.000 caratteri.