Basta sbalzi di corrente: ecco perché serve un gruppo di continuità robusto!

Contiene link di affiliazione.

Chi di noi non ha mai temuto per la sicurezza del proprio PC o di altri elettrodomestici, a causa dei continui sbalzi di corrente elettrica o blackout? Quante volte è capitato anche in game, mentre eravamo sul più bello? Le interruzioni della corrente – anche se per pochi secondi – possono essere molto pericolose per la longevità dei nostri dispositivi, che potrebbero guastarsi irrimediabilmente. L’UPS – ovvero il gruppo di continuità o uninterruptible power supply, per l’appunto – viene in soccorso, garantendo una continuità di fornitura elettrica e una resistenza aumentata a eventuali sbalzi di corrente che altrimenti andrebbero a distruggere i circuiti di alimentazione dei nostri dispositivi.

Gruppo di continuità di un PC
Il gruppo di continuità è utilissimo per preservare la salute dei nostri dispositivi tecnologici – computermagazine.it

Per la precisione, quando accade un problema alla rete elettrica – per maltempo, guasti o altri motivi – l’UPS è in grado di garantire energia elettrica all’apparecchio a lui collegato per un tempo breve: generalmente, si tratta di quindici-trenta minuti circa a pieno carico. L’Epyc Quantum è – per esempio – una soluzione ottimale anche per i gamer che, oltre ad avere potenti schede video, CPU, schede madri e RAM, non dovrebbero fare a meno anche di questo!

Epyc Quantum, il gruppo di continuità che vi serve se amate giocare

In grado di garantire massima potenza e autonomia, Epyc Quantum è un UPS adatto ai computer ad alte prestazioni, come quelli dei gamer o di chi ne fa un uso intensivo per lavoro. Dalle dimensioni ridotte, vanta cinque uscite protette da sbalzi di corrente e supportando fino ad un massimo di 1320 Watt a 2200 VA (attenzione che è disponibile anche in versione 1500 VA).

Gruppo di continuità Epyc Quantum
L’UPS Epyc Quantum è uno dei più competitivi per prestazioni e prezzo – computermagazine.it

 

Affidabilità e il massimo delle prestazioni sono, quindi, assicurate anche per i computer esigenti. Interessante l’integrazione della tecnologia Automatic Voltage Regulator (AVR), ovvero una funzionalità che permette di stabilizzare la tensione in uscita automaticamente, proteggendo così ancor di più l’UPS in caso di sbalzi (aumentandone la longevità). Questa tecnologia è molto interessante perché fornisce una protezione ancora maggiore a tutte le periferiche che sono connesse (limitando rischi di corto circuito, sovraccarico o surriscaldamento).

Vedi su Amazon

L’UPS è dotato di un piccolo display LCD retroilluminato che permette di controllare lo stato del dispostivo in qualsiasi momento tra tensione in uscita e in ingresso o percentuale di carica della batteria. È possibile, inoltre, configurare il gruppo di continuità in base alle proprie preferenze: può – per esempio – spegnere in modo automatico il computer o fare il tutto da remoto; il software di gestione utilizzato è gratuito ed è compatibile con Windows, Linux e Mac.

Perché un UPS è molto vantaggioso? Basta pensarci su

Un gruppo di continuità è sempre molto utile: in primis, per preservare la longevità dei nostri dispositivi tecnologici! Nel caso dei PC, evita danni o perdite di dati – come le sessioni di gioco! – in assenza della fornitura elettrica normale. Mantenendo alimentati i dispositivi durante l’avaria, dà il tempo di salvare i dati e spegnere adeguatamente. Per la precisione, l’Epyc Quantum vanta anche la funzione “Cold Start” che – in caso di assenza prolungata – permette l’avvio dell’UPS direttamente dalla batteria, alimentando i dispositivi per alcuni minuti: nel caso in cui, ad esempio, sia necessario mandare una comunicazione urgente.

Funzionale, silenzioso e compatto, l’Epyc Quantum soddisfa qualunque necessità con prestazioni ottime e una buona autonomia. La ricarica della batteria è costantemente attiva – anche quando è spenta, ma collegata alla rete elettrica – e si interrompe quando arriva al 100%. Ricordate, però, di calcolare la potenza necessaria per alimentare i vostri apparecchi e di fare una manutenzione periodica per mantenere la salute del gruppo di continuità: eliminate sporco e polvere che ne possano impedire il raffreddamento e controllate lo stato della batteria. Per il resto, non dovrete fare altro che rilassarvi!

Questo testo include collegamenti di affiliazione: in qualità di Affiliati riceviamo un guadagno sugli acquisti effettuati tramite tali link. Vi invitiamo a verificare i prezzi eventualmente indicati nel testo, in quanto potrebbero subire variazioni dopo la messa online.

Impostazioni privacy